Rugby. L'Aquila affronta il Rovigo. Gran Sasso col Prato Sesto

In Serie C c'è Avezzano-Old Pescara

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3057

Rugby. L'Aquila affronta il Rovigo. Gran Sasso col Prato Sesto




ABRUZZO. Dopo la sosta di due settimane riservata alla Coppa Italia (Trofeo Eccellenza), torna sabato e domenica, con la terza giornata, il campionato di rugby Eccellenza.
L'Aquila Rugby Club sarà impegnata in una difficile trasferta a Rovigo contro la FemiCz, reduce dall'impegno in European Challenge Cup.
La partita si giocherà sabato 1 novembre alle 15 allo stadio Mario Battaglini.
I neroverdi di Massimo Di Marco recuperano dall'infortunio l'ala Alberto Bonifazi mentre arriva la prima convocazione per i neoacquisti Josateki Brown e Jonathon Edwards.
Questa la lista dei convocati: Di Roberto, Sebastiani, Iovenitti, Milani, Rettagliata, Cocchiaro; Di Cicco, Cialone Caila; Catelan, Lofrese, Gorla, Ceccarelli; Leone, Speranza; Matzeu, Ferrini, Bonifazi, Crotti, Forte, Mattoccia, Brown, Santillo, Edwards.
"Andiamo a Rovigo sereni e fiduciosi del lavoro svolto in settimana - dichiara l'head coach Massimo Di Marco - cercheremo di riscattare la sconfitta di Roma, contro una delle squadre più forti del campionato".
In casa Bersaglieri, invece, sesti in classifica con cinque punti (una vittoria e una sconfitta all'attivo), coach Filippo Frati dovrà rinunciare al centro RossMcCann e all'ala Billy Ngawini, entrambi infortunatisi nel match di Challenge Cup.
Per la partita contro i rossoblu rodigini, L'Aquila scenderà in campo con la maglia evento di Palazzo Ardinghelli, sponsorizzata dall'azienda Archeores/Meg Costruzioni.
La Gran Sasso della presidente Loredana Micheli invece dopo quattro vittorie consecutive, l’ultima contro la difficile squadra della Federazione Italiana Rugby, sarà impegnata domenica prossima ad affrontare la squadra UR Prato Sesto, per la quinta giornata di campionato nazionale di serie A girone 4. I ragazzi di mister Pierpaolo Rotilio, primi in classifica con 18 punti, affronteranno la UR Prato Sesto di Wakarua Otano per l’ultima sfida del girone di andata, sul campo sportivo di Sesto Fiorentino.
“E’ una trasferta difficile, nonostante la posizione bassa in classifica la UR Prato Sesto è una squadra molto solida – commenta l’allenatore Pierpaolo Rotilio - non sono permessi quindi passi falsi. Qualche assenza importante per il match di domenica – annuncia ancora il mister - sono diversi infatti i giocatori ancora infortunati reduci dalle ultime partite decisamente impegnative seppur vincenti. Sarà comunque un’occasione per mettere in squadra altri ragazzi che quest’anno hanno avuto poco spazio. Una formazione diversa dunque per questa quinta giornata di andata caratterizzata tuttavia dalle stesse determinazione e grinta con le quali si è arrivati in testa alla classifica”
La partita UR Prato Sesto v Gran Sasso Rugby inizia alle ore 14.30, domenica 2 novembre, sul campo sportivo di Sesto Fiorentino.

SERIE C. AVEZZANO DOMENICA ALLA PROVA OLD PESCARA
Domenica 2 novembre alle ore 14,30 l’Avezzano Rugby giocherà l’ultimo incontro del girone di andata tra le mura amiche contro la Old Pescara Rugby.
I marsicani, dominatori incontrastati del girone, per chiudere con l’ain plein questa prima parte di stagione, dovranno avere la meglio sugli adriatici fanalini di coda in classifica.
Si continua a lavorare alacremente in casa giallonera sia sulle fonti di gioco che sulla velocità e l’avanzamento della linea dei trequarti, lo scopo dei tecnici è quello di creare un gioco, oltre che vincente, bello da vedere.
Dopo questa giornata il campionato osserverà tre settimane di stop in concomitanza degli impegni novembrini della Nazionale Italiana, i coach Di Stefano e Terrenzio chiedono ai ragazzi quest’ultimo sforzo, un altro successo galvanizzerebbe l’ambiente già carico da questa ottima partenza.
La rosa è al completo e sarà un duro compito scegliere il quindici iniziale, probabilmente verrà effettuato un turn over in modo tale da consentire la presenza a chi ha avuto meno spazio in questo inizio di campionato.