CALCIO

Eccellenza Abruzzo. Le big vincono tutte. Ko soltanto l'Avezzano con l'Angolana. Tutti i gol

Vittorie preziose di Pineto, Torrese, Francavilla, San Salvo e Paterno

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2080

ECCELLENZA ABRUZZO




ABRUZZO. Vittoria meritata e sofferta. La Renato Curi Angola espugna con un 4 a 3 lo stadio dei Marsi di Avezzano. L’ undici allenato da Ercole D’ Eustacchio si impone su uno spento Avezzano che solo dopo il poker ha una reazione di nervi. Volto totalmente cambiato per la squadra adriatica che scende sul rettangolo di gioco con un 5-3-2 inedito. Reparto offensivo affidato al duo Orta-De Luca, mediana cablata con il rientro di Forlano affiancato da Olivieri e Farindolini e difesa a 5 con Miani, Di Camillo e Mottola al centro e sugli esterni D’ Anteo e De Luca Andrea. Angolana attenta a non subire la forza dell’ Avezzano e passa in vantaggio al 27’ minuto di gioco del primo tempo. Cross di De Luca colpisce Orta ma la palla si stampa sulla traversa, sulla ribattuta arriva Farindolini che di tacco butta in rete il gol del vantaggio. Neanche il tempo di esultare che arriva il raddoppio ospite. Al 29’ palla in profondità di Orta arriva De Luca che con un diagonale mortifero batte un incolpevole Di Girolamo. È un assedio nerazzurro che si concretizza al 37’ con Olivieri. Palla persa da Morelli in attacco fulmineo contropiede che si conclude con un gran tiro angolato dal limite dell’ area di Olivieri. Una prima reazione casalinga arriva allo scadere con Cini che dalla lunga distanza colpisce la traversa con un gran tiro. Si conclude il primo tempo con un perentorio 3 a 0. Dopo 4 minuti del secondo tempo l’ Angolana cala il poker. Tiro al volo di De Luca il pallone rimbalza proprio davanti a Di Girolamo che liscia completamente facendo terminare il pallone in rete. Si rilassa un po’ troppo l’ Angolana e l’ esperto Avezzano approfitta iniziando una grande reazione di nervi. Al 23’ del secondo tempo Piccioni accorcia le distanze buttando in rete, di testa, un cross di Felli. Continua la reazione locale ma un super Angelozzi salva sulla linea un colpo di testa di Fuschi ma è un preludio al raddoppio che arriva al 37’ minuto. Palla in mezzo di Camporesi ma Miani fa autogol colpendo di testa all’ indietro. Tantissima sofferenza per l’ Angolana che si chiude totalmente nella propria area di rigore e al 39’ arriva il terzo gol dell’ Avezzano. Moro realizza un calcio di rigore dopo che D’ Anteo ha atterrato in area Puglia. Assedio dell’ Avezzano che tenta in tutti i modi di agguantare il pareggio ma dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio che sancisce la vittoria dell’ Angolana che sale a quota 14 punti.


Le grandi emozioni non sono terminate con il successo dell'Angolana in casa dell'Avezzano. Continua infatti la marcia trionfale del Pineto, che ha superato fuori casa 3-0 il Borrello grazie alle reti di Nardone, Falasca e Barone. Vincono però tutte le inseguitrici (eccezion fatta ovviamente per l'Avezzano, ndr). Il Paterno infatti ha espugnato con merito 3-1 il terreno dell'Acqua & Sapone con le reti di Sabatini, Bolzan e Cordischi oltre al gol della bandiera di Biase. In casa invece 2-0 del San Salvo sul Capistrello con marcature nella ripresa di Antenucci e Marinelli. Torrese corsara a Vasto con la Vastese per 1-0 grazie al penalty realizzato da Pigliacelli. Bene anche il Francavilla che ha regolato a domicilio 1-0 il Vasto Marina grazie a Giangiacomo. Pirotecnico 2-4 tra Alba Adriatica e Cupello. Ospiti avanti 3-0 grazie ad una doppietta del solito Pendenza e Martelli, poi reazione Alba con Berardi ed Antonacci prima del poker definitivo nel finale di Luciano. Buon Miglianico tra le mura amiche con il Montorio 88, domato 3-1 grazie ai centri di Fiaschi, Rossi Finarelli e Cinquino che hanno rimediato al pari illusorio di Ridolfi. Come da pronostico infine successo esterno per 1-0 del Martinsicuro in casa del derelitto Sulmona. Decisivo Rosa però soltanto nel finale del secondo tempo.
Classifica dopo 10 giornate di Eccellenza Abruzzo: Pineto 24 punti; Paterno, San Salvo e Torrese 21; Francavilla 20; Avezzano 19; Martinsicuro 17; Angolana 14; Capistrello, Miglianico e Montorio 88 13; Vastese 11; Acqua & Sapone, Borrello e Cupello 9; Alba Adriatica 8; Vasto Marina 7; Sulmona 0.

ACQUA & SAPONE-PATERNO 1-3

ALBA ADRIATICACUPELLO 2-4

AVEZZANO-R.C. ANGOLANA 3-4

BORRELLO-PINETO 0-3

FRANCAVILLA-VASTO MARINA 1-0

MIGLIANICO-MONTORIO 88 3-1

SULMONA-MARTINSICURO 0-1

VASTESE-TORRESE 0-1