CALCIO

Eccellenza Abruzzo. Continua la corsa a 2 tra Pineto ed Avezzano. Tutti i gol della nona

Pari del Francavilla. 0-0 tra Angolana e Cupello

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1486

ECCELLENZA ABRUZZO




ABRUZZO. Al comunale Leonardo Petruzzi di Città Sant’ Angelo va in scena Renato Curi Angolana vs Virtus Cupello. Finisce 0-0. Renato Curi Angolana dai due volti, un primo tempo non molto bello mentre, nella ripresa, un atteggiamento più propositivo con delle pericolose palle gol. Nella prima frazione di gioco tanto possesso palla e pochissimi azioni degne di nota. Al 5’ minuto calcio di punizione battuto da Olivieri, raccoglie di testa Farindolini che rimette in area, arriva Orta che calcia al volo ma Ottaviani è bravo a bloccare. Risponde sette minuti più tardi la Virtus Cupello che con Luciano, lasciato solo in area, prova ad impegnare Angelozzi. Tantissimo palleggio per le due squadre e solo al 40’ arriva un’ altra occasione per l’ Angolana. Farindolini raccoglie in area una spizzata di Orta, calcia al volo sfiorando il palo. Si conclude così un primo tempo soporifero da un punto di vista delle azioni di gioco. Nella ripresa la squadra locale scende in campo con il piglio giusto. Il nuovo volto della gara, per i ragazzi di Ercole D’ Eustacchio, si vede già al 2’ minuto quando Farindolini raccoglie in area un buon pallone lavorato da Orta ma il suo tiro finisce tra le braccia di Ottaviano. Risponde il Cupello con una buona giocata di D’ Antonio che si ritrova da solo davanti ad Angelozzi, sfruttando un errore di Di Camillo a centrocampo, ma l’ estremo difensore nerazzurro devia a lato. Ultimo episodio degli ospiti poi fino al triplice fischio sono solo i padroni di casa ad avere il pallino del gioco. Al 12’ Ci riprova l’ Angolana. Cross dalla destra di Miani arriva puntuale all’ appuntamento De Luca che colpisce di testa ma sfiora la traversa. L’ occasione più ghiotta della gara capita all’ Angolana. Calcio d’ angolo battuto da Di Domizio, De Luca si ritrova da solo e a porta vuota ma colpisce male di testa spedendo a lato. Poi allo scadere dei cinque minuti di recupero Di Domizio dal limite dell’ area lascia partire un gran tiro che costringe ad una parata plastica Ottaviani.


Nelle altre gare della nona giornata di Eccellenza Abruzzo fatica più del dovuto il Pineto, che ha superato con uno striminzito 1-0 il derelitto Sulmona grazie ad una rete in avvio di Nardone. Vince anche l'Avezzano 3-1 sul campo del Vasto Marina (Tabacco, Piccioni e D'Alessandro per i biancoverdi, Cesario per i padroni di casa, ndr). Perentorio poker del Martinsicuro sul Miglianico con super tripletta di Rosa e gol di Tedeschi. Sacchetti match winner invece in Montorio 88-Alba Adriatica 1-0. Stesso risultato tra Paterno e Vastese (Bolzan, ndr) e San Salvo-Acqua & Sapone con la vittoria esterna frutto del gol di Del Gallo. Pirotecnico 2-2 tra Torrese e Borrello con reti in successione di Iampieri, Ciampoli, Pigliacelli e Di Giuseppe. Uno ad uno infine tra Capistrello e Francavilla. All'iniziale vantaggio dei padroni di casa con Di Fabio ha risposto il giallorosso La Selva.
Classifica Eccellenza Abruzzo dopo 9 giornate: Pineto 21 punti; Avezzano 19; Paterno, San Salvo e Torrese 18; Francavilla 17; Martinsicuro 14; Capistrello e Montorio 88 13; Angolana e Vastese 11; Miglianico 10; Acqua & Sapone e Borrello 9; Alba Adriatica 8; Vasto Marina 7; Cupello 6; Sulmona 0.

CAPISTRELLO-FRANCAVILLA 1-1

MARTINSICURO-MIGLIANICO 4-0

MONTORIO 88-ALBA ADRIATICA 1-0

PATERNO-VASTESE 1-0

PINETO-SULMONA 1-0

R.C. ANGOLANA-CUPELLO 0-0

TORRESE-BORRELLO 2-2

VASTO MARINA-AVEZZANO 1-3