Atletica Leggera. Alessia Beneduce record regionale nel Martello Allieve

Weekend di gare a L'Aquila

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3618

Atletica Leggera. Alessia Beneduce record regionale nel Martello Allieve




L'AQUILA. Nel corso del meeting di chiusura della stagione outdoor di atletica leggera, Festival delle Prove Multiple e gare di contorno, che si è svolto a L’Aquila sabato e domenica scorsi sulla pista di Piazza D’Armi, Stadio Isaia Di Cesare, si è registrata l’importante prestazione tecnica di Alessia Beneduce (U.S. Aterno Pescara), che ha stabilito per la nona volta in questa stagione il record regionale Allieve del lancio del martello (Kg 3). La 16enne atleta pescarese allenata da Enzo Imbastaro ha lanciato l’attrezzo a 60,53 metri, che migliora di un metro e venti centimetri il precedente record, conseguito il 20 settembre scorso a Pescara. Ottima la sua serie di lanci, nella quale in apertura ha fissato un primo record con 60,04 metri, al quale è seguito quello definitivo e, in seguito, sono arrivati un nullo, 57,91, un nullo e 59,71 metri. Con questa prestazione, la Beneduce si conferma quarta nella graduatoria italiana stagionale della categoria, nella quale figurano nelle prime tre posizioni Lucia Anzalapaya Prinetti (Decathlon Vercelli), con 70,27, Sara Fantini (CUS Parma), con 65,99 e Agata Gremi (Atletica Brescia), 63,57, tutte atlete classe ’97, cioè un anno più grandi della Beneduce. Nella stessa riunione, emerge anche la buona prestazione dello Junior Michele Caporrella (Nuova Atletica Lanciano) nel lancio del disco (Kg 1,750), dove ha fatto segnare la misura di 50,34 metri, non lontana dal suo primato regionale.
Si è svolta a Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno, una riunione nazionale di gare di marcia su strada, nella quale si sono disputate la terza e decisiva prova del Campionato di Società della specialità, il Campionato Italiano Master e il 9° Trofeo Giovanile Simona Orlini. In quest’ultima competizione si è registrato il terzo posto di squadra della società Tethys Chieti. Il miglior risultato individuale lo ha riportato Federica Piro nella Km 4 Cadette, dove è arrivata seconda con il tempo di 21’55”, dietro Alessandra Lentini (Atletica Don Milani Taranto), 21’05”. Nella stessa gara, nona Giovanna Di Fabio con 23’39”. A livello individuale spiccano anche il terzo posto di Fabiana Bucci (Serafini Sulmona) nella Km 6 Allieve, in 34’33”, e la vittoria, nella Km 2 Ragazzi, di Nicolò D’Alanno (Nuova Atletica Lanciano) con il tempo di 10’40”, 6° Riccardo Ghianni (Nuova Atletica Lanciano), 11’27”. Altri risultati. Km 6 Allieve: 6^ Marianna Esposito (Tethys Chieti) 36’41”. Km 6 Cadetti: 6° Stefano D’Andrea (Tethys Chieti) 32’21”. Km 2 ragazze: 4^ Angela Di Fabio (Tethys Chieti) 11’20”.