Calcio a 5. Nel weekend la sesta giornata del Campionato di Serie A

Real Rieti-Pescara alle ore 18 in diretta su RaiSport 1

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

873

Calcio a 5. Nel weekend la sesta giornata del Campionato di Serie A




ABRUZZO. Riallineato il calendario con il recupero di martedì scorso che ha permesso alla Luparense di andare in testa alla classifica, tra domani e domenica si gioca la quarta giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, che precederà la sosta per l’impegno della Nazionale nella Futsal Continental Cup, in Kuwait. Si parte con Luparense-Napoli (ore 18), Acqua&Sapone Emmegross-Rapidoo Latina (18.30) e Città di Sestu-Fabrizio Corigliano (20). Domenica, si giocano Lazio-Kaos Futsal e, con diretta RaiSport 1, Real Rieti-Pescara. Riposerà l’Asti.
Domani (sabato, ndr). Il weekend inizierà al PalaBruel di Bassano, dove la Luparense martedì ha battuto 6-0 il Fabrizio Corigliano e si è guadagnata la vetta solitaria della classifica: i Lupi hanno reagito nel modo migliore all’eliminazione dalla Uefa Futsal Cup e affrontano il Napoli di Oranges nel più classico dei testa-coda. I partenopei, infatti, devono ancora portare a casa il primo punto, e quello contro i campioni d’Italia non è proprio l’impegno più agevole. Alle 18.30, tocca ad Acqua&Sapone Emmegross e Rapidoo Latina: gli abruzzesi, che in settimana hanno subito lo 0-6 a tavolino dal Giudice sportivo per la sfida vinta 4-2 sul campo contro il Città di Sestu, si ritrovano a zero punti (ma hanno già riposato) e hanno assoluta necessità di fare punti per non perdere troppo terreno sulle posizioni di testa. Al PalaRoma arriva un Latina (senza lo squalificato Menini) che proprio contro il Sestu una settimana fa ha trovato la prima vittoria stagionale ed è alla ricerca di continuità. In serata (ore 20), sfida tra matricole al PalaDante: il Città di Sestu riceve il Fabrizio Corigliano. La squadra di Cocco si è ritrovata a quattro punti, quella di Ceppi è invece a sei, a uno dalla vetta: in palio, dunque, non solo una vittoria per la salvezza, ma anche in chiave Final Eight di Coppa Italia.

Domenica. La giornata, che coincide anche con quella del raduno della Nazionale (i convocati raggiungeranno il ritiro dopo le gare), si chiuderà con due posticipi: al PalaGems di Roma c’è Lazio-Kaos Futsal, riedizione dell’ultima Supercoppa Under 21, vinta dai biancocelesti. In campo, c’erano alcuni protagonisti che ci saranno anche domenica: ci sarà Timm, giovanissimo portiere del Kaos a cui Capurso sta dando fiducia, ma non il laziale Schininà, espulso a Corigliano e quindi squalificato. Lazio e Kaos si sono affrontate anche nei quarti dei playoff della scorsa stagione, con i biancocelesti che passarono il turno pur non essendo testa di serie.
Real Rieti-Pescara, invece, sarà un tuffo nel passato per Mario Patriarca, per quattro anni alla guida degli abruzzesi e ora passato sulla panchina degli amarantocelesti. Non era iniziata bene l’avventura di Patriarca, con la sconfitta a Corigliano: i successi contro Kaos e Napoli, però, hanno catapultato il Real a -1 dalla vetta, con la possibilità vincendo ancora di mantenersi nelle primissime posizioni della classifica. Il Pescara, invece, ha già osservato il turno di riposo e, dopo aver battuto il Napoli, vorrebbe la seconda vittoria di fila, la prima in trasferta dopo l’1-4 subito sul campo del Kaos. Di fronte, il miglior attacco (quello del Rieti, 18 reti, di cui sei del capocannoniere Crema) e la miglior difesa, con sole cinque reti al passivo, seppur in due gare anziché tre. Ma tanto basta per non perdere la diretta su RaiSport 1 al PalaMalfatti.