Basket. Prima in casa amara per l'Amatori Pescara. Agropoli sorride 80-71

Pepe (21), Rajola (17) e Di Donato (15) non bastano

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1678

Basket. Prima in casa amara per l'Amatori Pescara. Agropoli sorride 80-71




PESCARA. Prima interna per l'Amatori e prima sconfitta stagionale contro l'Agropoli. I pescaresi, al cospetto di una delle formazioni più complete ed accreditate per la vittoria finale, hanno disputato una buona gara che in massima parte ha confermato le positive impressioni avute nel vittorioso esordio in trasferta a Monteroni. La partita si è decisa solo nella quarta ed ultima frazione quando i campani, di caratura tecnica e fisica superiore, sono riusciti a dare la spallata giusta approfittando del calo pescarese, dovuto a stanchezza e minori rotazioni disponibili. Tra gli ospiti ottima la regia di Marulli che ha avuto un buon apporto da Romano e Birindelli, mentre nei ragazzi di Salvemini è da evidenziare l'approccio molto intenso alla partita che ha consentito un equilibrio, con momenti di leggero vantaggio, per tre quarti di gara. Ottima partenza di Pepe, e saggia come sempre la regia di Rajola, per il resto più discontinuo l'apporto degli altri, ma in un contesto di assoluto buon livello. Positive anche le variazioni difensive approntate dalla panchina; peccato per lo spreco di tiri liberi nella parte centrale della gara, che avrebbe potuto irrobustire il massimo vantaggio pescarese, registrato al 15' (30-21) nella fase in cui i biancorossi hanno prodotto meglio nella manovra offensiva. Alla fine è venuta fuori la superiorità dell'Agropoli che ha vinto con merito ma solo negli ultimi cinque minuti della contesa. A fine gara il tecnico Salvemini ha elogiato la gara dei suoi, sottolinenando che il cedimento finale si è originato da errori pescaresi ai quali non si è potuto porre rimedio nel crescente finale dell'Agropoli. Domenica prossima, trasferta a Catanzaro, ma tecnico e società sono consapevoli che i contenuti ci sono e che la giovane e rinnovata squadra ha raggiunto già alla seconda giornata un buon livello di gioco e di intesa.

AMATORI PESCARA - BASKET AGROPOLI 71-80

Amatori Pescara: Pepe 21 , Rajola 17 , Di Carmine , Di Fonzo , De Martino 9, Timperi 5 , Di Donato 15 , Bini , Polonara 2 , Di Marco 2. All. Salvemini.
Basket Agropoli: Romano 21 , Serino 13 , Molinaro 13 , Spinelli 3 , Iurato 2 , Di Lascio , Borrelli 3 , Palma , Birindelli 7 , Marulli 18 , . All. Paternoster
Arbitri: Picchi e Valleriani di Ferentino
Parziali: 23-21; 40-35; 60-60
Note: 5 falli: Di Donato e Marulli; Amatori: tiri da 3 9/25 tiri da 2 14/41 tiri liberi 16/30 ; rimbalzi: 35 (Pepe7) .Agropoli: tiri da 3 7/23 tiri da 2 18/43 tiri liberi 23/29 ; rimbalzi: 38 (Molinaro 8).