SERIE B

La Virtus Lanciano segna e dà spettacolo. Demolito 4-0 il Vicenza

Piccolo, doppio Thiam e Monachello: frentani sesti ed in zona play-off

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2110

La Virtus Lanciano segna e dà spettacolo. Demolito 4-0 il Vicenza



LANCIANO. Una Virtus Lanciano spaziale demolisce a domicilio 4-0 il Vicenza e raggiunge le posizioni più nobili della classifica. Nel primo tempo vantaggio frentano al 45esimo del primo tempo. Nella ripresa doppietta di Thiam tra il 12esimo ed il 27esimo prima del sigillo finale di Monachello al minuto 42.
Protagonista quasi assoluto Thiam, protagonista in tutte le marcature dei rossoneri ed incontenibile per i difensori veneti. Vicenza che, sotto di un gol, è stato costretto a giocare quasi tutto il secondo tempo in inferiorità numerica per l'espulsione di Gentili in avvio.
Avvio di chiara marca abruzzese ma poche conclusioni pulite verso la porta di Bremec. Al 25esimo assist di Mammarella nel mezzo per l'inserimento di Gatto che di poco non inquadra lo specchio della porta.
Un minuto dopo azione pericolosa degli ospiti: battuta di prima di Laverona che colpisce soltanto l'esterno della rete.
Al 31esimo primo gesto tecnico da applausi della partita di Thiam, che col tacco esalta i riflessi dell'estremo difensore vicentino Bremec. Due minuti dopo ancora l'attaccante senegalese, questa volta di testa, spara sul fondo sull'ennesimo suggerimento dell'onnipresente Mammarella.
Al 35esimo è il turno di Troest che di testa sfiora il palo a portiere battuto.
Prima del riposo ecco il vantaggio meritato del Lanciano: Piccolo riceve palla e col sinistro fredda Bremec.
Nella ripresa all'ottavo piove sul bagnato in casa ospite. Fallo di Gentili su Gatto e secondo giallo per il difensore del Vicenza.
Nonostante l'inferiorità numerica veneti vicini al pari all'ottavo. Colpo di testa di Camisa di pochissimo impreciso sopra la traversa.
Al 12esimo il raddoppio della Virtus Lanciano. Azione veloce di Piccolo e cross nel mezzo per Thiam che non lascia scampo a Bremec.
La gara in sostanza finisce qui, con i rossoneri che hanno arrotondato il punteggio prima con Thiam al 37esimo (assist di Gatto) e poi al 43esimo con Monachello (assist di Thiam).
Con questa vittoria la Virtus Lanciano è salita a quota 13 punti in classifica al sesto posto in piena zona play-off. Sabato prossimo secondo impegno consecutivo tra le mura amiche con il Perugia.

VIRTUS LANCIANO-VICENZA 4-0 (primo tempo 1-0)
MARCATORI: 45'pt Piccolo (La); 12'st Thiam (La); 37'st Thiam (La); 43'st Monachello (La).
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Nicolas; Conti, Troest, Aquilanti, Mammarella; Vastola, Paghera (15'st Bacinovic), Di Cecco; Gatto (40'st Monachello), Thiam, Piccolo (21'st Turchi). A disposizione: Aridità, Nunzella, Agazzi, Pinato, Grossi, Fioretti, De Vita. Allenatore: D'Aversa.
VICENZA (3-5-2): Bremec; Gentili, Camisa, Garcia; Laverone, Sciacca (28'st Lores), Di Gennaro (40'st Sbrisa), Cinelli, Sampirisi; Giacomelli (10'st Cocco), Ragusa. A disposizione: Vigorito, Figliomeni, Gerbaudo, Urso, Moretti, Spiridovic. Allenatore: Lopez.
ARBITRO: Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo (De Vuolo-Intagliata).
NOTE: Presenti sugli spalti circa 3.500 spettatori. Ammoniti: Paghera, Piccolo, Sciacca, Gentili, Bacinovic, Monachello, Garcia. Espulso: 8'st Gentili (Vi).

Andrea Sacchini