Rugby. Sambuceto, Avezzano, Cus L'Aquila, Polisportiva Abruzzo e Pescara insieme nel C/1

Insieme alle 4 formazioni abruzzesi è stato inserito l'Arieti Rieti Rugby

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2538

Rugby. Sambuceto, Avezzano, Cus L'Aquila, Polisportiva Abruzzo e Pescara insieme nel C/1




ABRUZZO. È ufficiale. La Federazione Italiana Rugby ha comunicato ufficialmente che, la formazione cadetta, (in pratica la seconda squadra di quella che compete in sere A), della Gran Sasso Sambuceto Rugby 2008, è stata ripescata in C1. I rumors avevano già fatto ventilare questa soluzione ma, nulla era certo fino a quando la Federugby non ha ufficializzato la cosa. La squadra è stata inserita nel Girone G - Poule 2 -. Una notizia che ha galvanizzato non poco l’ambiente dal momento che, la C1 è una ulteriore vetrina, per i giovani Under 18 che hanno già provato l’emozione della Serie A, ma non solo loro. Tutti i componenti la Under 18, avranno possibilità di mostrare il loro valore in un campionato impegnativo e blasonato. Un grande risultato per la società del presidente Angelone, un riconoscimento all’impegno che dirigenti, tecnici, giocatori ma anche genitori, profondono per tutti i giovani che si avvicinano al rugby. La Gran Sasso Sambuceto è stata preferita, nel ripescaggio, ad un lotto di società anche di rango e tradizione maggiori.
Le partite del prossimo campionato di C1, verranno disputate sul campo della Cittadella dello Sport di Sambuceto.
La formazione abruzzese è stata inserita nel gruppo insieme ad Arieti Rieti, Cus L'Aquila 2011, Old Pescara Rugby, Avezzano Rugby e Polisportiva Abruzzo Rugby.
Prima giornata andata il 5 di ottobre e ritorno il 30 novembre: Arieti-Gran Sasso Sambuceto; Cus L'Aquila-Avezzano; Old Pescara-Polisportiva Abruzzo.
Seconda giornata andata il 12 ottobre e ritorno il 7 dicembre: Avezzano-Rieti; Polisportiva Abruzzo-Cus L'Aquila; Gran Sasso Sambuceto-Old Pescara.
Terza giornata andata 19 ottobre e ritorno 14 dicembre: Rieti-Polisportiva Abruzzo; Old Pescara-Cus L'Aquila; Avezzano-Gran Sasso Sambuceto.
Quarta giornata andata 26 ottobre e ritorno il 21 dicembre: Old Pescara-Rieti; Cus L'Aquila-Gran Sasso Sambuceto; Polisportiva Abruzzo-Avezzano.
Quinta ed ultima giornata andata 2 novembre e ritorno l'11 gennaio 2015: Rieti-Cus L'Aquila; Gran Sasso Sambuceto-Polisportiva Abruzzo; Avezzano-Old Pescara.
Salvo diversa disposizione tutte le gare avranno luogo alle ore 14,30.

DOMANI L'AVEZZANO UNDER 16 GIOCA PER L'INGRESSO NEL GIRONE ELITE
Domenica 21 settembre 2014 alle ore 11,00 sul campo di via dei Gladioli verrà disputata la semifinale della categoria under 16 per l’accesso al girone Elite.
Dopo aver largamente dominato il campionato regionale nella scorsa stagione e conquistato il secondo posto nella Coppa C.A.L. (Campania, Abruzzo e Lazio), i giovani rugbisti avezzanesi si trovano la possibilità di centrare la promozione nella massima serie della categoria: L’ELITE!
I ragazzi allenati dal trio Walter Amicucci, Pasqualino de Ciantis e Loreto Sorgi affronteranno sul terreno amico i pari età del Colleferro-Segni.
La rosa a disposizione è cambiata rispetto allo scorso anno in quanto alcuni elementi sono passati alla categoria under 18 ma c’è stato l’innesto di promettenti giovani provenienti dall’under 14. Questo cambio generazionale, con l’estate di mezzo, non ha consentito di rodare gli schemi ma, nonostante tutto, i ragazzi ed i tecnici sono determinati a vendere cara la pelle.
In caso di vittoria, domenica 28 settembre, si giocheranno tutto nella finale contro il CUS Roma.