Basket. Test nel weekend per Roseto, Amatori Pescara e Giulianova

Facile Roseto sul Pescara. Giulianova ha affrontato Ortona

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1555

Basket. Test nel weekend per Roseto, Amatori Pescara e Giulianova




ABRUZZO. È stata molto proficua la prima impegnativa amichevole dell'Amatori, giocata sabato 6 al PalaElettra contro il Roseto Sharks dell'ex coach Tony Trullo. I rosetani, partecipanti alla A silver, alla fine hanno avuto ragione con un vantaggio netto, in una gara giocata sui quattro tempi ma in modo informale, senza contare il punteggio. I pescaresi, che hanno alle spalle poco più di due settimane di preparazione e per questo vivono la fase di maggior "pesantezza" nelle gambe, hanno saputo tenere i ritmi e stare bene in campo nell'impostazione della manovra, ma il peso maggiore sul gap finale l'ha avuto la bassa percentuale nelle conclusioni, che ha conseguentemente inciso in maniera negativa sulla produttivita' del gioco pescarese. A fine gara coach Salvemini si dice comunque soddisfatto per quanto ha visto in campo. "Non ci siamo imballati nel gioco contro l'aggressività di una squadra di categoria superiore, la manovra è stata sciolta anche se non finalizzata a dovere. Mi sento fiducioso e tranquillo, per quanto potevamo fare a questo punto della preparazione, condizionati dai carichi di lavoro. Bene anche il ritmo e la condizione atletica, e buona la tenuta del campo anche da parte dei più giovani. Dobbiamo migliorare la produttività del nostro gioco, sfruttando a dovere le occasioni limpide che riusciamo a creare". La preparazione prosegue e la prossima amichevole è prevista per sabato 13 contro il San Severo (serie C) al PalaElettra (ore 18:00).

PRIMO TEST PROBANTE PER IL GIULIANOVA CON L'ORTONA
Ieri sera sul parquet casalingo del PalaCastrum la Globo Giulianova, dopo due settimane di preparazione, ha fatto la prova del campo contro la We're Basket Ortona, formazione candidata ad un ruolo di protagonista nel campionato di Serie C.
Lo scrimmage è stato utile per coach Francani per vedere all'opera i nuovi acquisti e per testare schemi e nuove tattiche di gioco. I nuovi acquisti Diener e Pastore hanno dato sprazzi di bel gioco ed i giovani Papa e Gloria si sono ben disimpegnati contro avversari ormai navigati nei campionati senior. Gallerini nell'inedito ruolo di numero 4 ha dato dimostrazione non subire troppo in difesa i chili e centimetri degli avversari anche perchè una volta passato in zona di attacco la mano è sempre di categoria superiore.
In definitiva un buon test per la Globo Giulianova che a partire da domani si ritufferà nella preparazione precampionato in vista della nuova stagione che inizierà il prossimo 4 ottobre.