Basket mercato. Chieti non si ferma: colpo Palermo. Amatori: ufficiale Di Donato

Anche il Campli piazza una stoccata: serafini

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2900

Basket mercato. Chieti non si ferma: colpo Palermo. Amatori: ufficiale Di Donato




ABRUZZO. Matteo Palermo, guardia classe 1991 di 191 cm, è un nuovo giocatore della Pallacanestro Teate. La Società del presidente Di Cosmo ha sottoscritto col giocatore un accordo di prestazione sportiva su base biennale. Il giocatore è reduce da un’annata in Serie B con Orzinuovi, con la quale si è messo in luce ed ha disputato la finale per l’accesso alle Final Four contro Legnano. Palermo è uscito dal settore giovanile di Santarcangelo, con cui esordisce nel 2008 in D.N.C a soli 17 anni. Con gli Angels Santarcangelo compie la scalata fino alla D.N.A, vincendo la D.N.B nel 2010/11 con un score personale di 9.4 punti, 4 rimbalzi, 1.2 assistenze e 2.1 recuperi. Nell’annata seguente, in A dilettanti, resta in campo ben 22 minuti di media con 6.4 punti e 3.1 rimbalzi, rendimento che nella seconda parte del torneo è addirittura superiore rispetto alla prima con 9.8 punti in 27 minuti di media. Nel 2011/12 compie un salto di categoria approdando a Capo d’Orlando in Legadue, dove accumula un grande bagaglio di esperienza. Quest’anno a Orzinuovi ha chiuso con 23 presenze, 30.8 minuti di media, oltre a 10.6 punti, 5.2 rimbalzi.
“Ovviamente sono molto soddisfatto di questa firma con la Pallacanestro Teate – ha dichiarato il nuovo acquisto – perché in questa stagione avevo l’obiettivo di risalire di categoria. Chiaro che questo mi è da stimolo per guadagnarmi con grande impegno la fiducia della Società. Inoltre conosco bene coach Galli e so come lavora, quindi direi che le premesse per far bene ci sono tutte”. Palermo vestirà la maglia delle Furie n° 12.

AMATORI PESCARA: DOPO POLONARA FIRMA ANCHE EMILIO DI DONATO
L'Amatori Pescara invece ha comunicato (dopo l'ingaggio di Polonara dal Lanciano qualche giorno fa, ndr) la conferma dell'ala Emidio Di Donato per la stagione 2014/2015. Prodotto del vivaio pescarese, Di Donato, classe 1992, si è poi trasferito nella giovanili della Scavolini Pesaro (con cui ha vinto un titolo nazionale nel 2010) per poi passare nella stagione 2010/2011 all'Ozzano, e nel 2011/2012 al Senigallia in DNB. Ritorno a Pescara con l'Amatori nel 2012/2013, nella quale, nella stagione più recente, ha fornito un significativo contributo al buon torneo dei biancorossi, con 8,8 media punti e 5,8 media rimbalzi a partita. Al terzo anno consecutivo nel team del presidente D'Onofrio, sarà uno dei punti fermi del roster di coach Giorgio Salvemini, molto apprezzato peraltro per il proprio attaccamento alla maglia e per l'impegno che ha sempre mostrato sul campo.

ANCHE IL CAMPLI PIAZZA 1 COLPO PREZIOSO: ALBERTO SERAFINI
Inizia a prendere forma il roster 2014/2015 del Campli Basket, dopo Gaeta e Petrucci anche Alberto Serafini tornerà alle dipendenze di Coach Castorina nella prossima stagione.
Il ragazzo classe 1993 nella passata stagione ha molto ben figurato, distinguendosi anche nelle final eight di coppa Italia.
Serafini è un giocatore estremamente duttile, in grado di ricoprire più ruoli, con ottime qualità difensive e un dinamismo che lo rende efficacissimo in campo aperto.
Queste le sue parole: “Sono molto contento di poter tornare a giocare in un posto che posso chiamare casa. Sono entusiasta di avere firmato il prolungamento del contratto, di ritrovare compagni come Enrico e David e di continuare a lavorare con Coach Castorina ed il suo staff. Non vedo l’ora di tornare a sentire ancora il fantastico pubblico del PalaBorgognoni cantare per noi. Cercheremo di regalare loro ancor più emozioni di quelle della stagione appena terminata”.