Lega Pro. Poker di mercato del Teramo: sì Brugaletta. Due colpi per L'Aquila

L'undici del capoluogo tessera Mancini e De Francesco

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1934

Lega Pro. Poker di mercato del Teramo: sì Brugaletta. Due colpi per L'Aquila




ABRUZZO. La S.S. Teramo Calcio cala il suo personale poker.
Simone Brugaletta, difensore ventenne, ha sottoscritto poco fa un accordo di durata biennale con la società biancorossa, che lo ha rilevato a titolo definitivo dal Calcio Catania.
Nativo di Modica (RG), impiegabile indistintamente sia da centrale che da terzino destro, dall’età di 14 anni inizia la trafila nelle giovanili del team etneo, percorrendone tutti i gradini fino alla “Primavera”, di cui è stato il Capitano nelle ultime due stagioni sportive, gravitando in qualche occasione nell’orbita della prima squadra.
«Personalmente – le prime parole di Brugaletta - ho colto al volo questa gradita opportunità appena si è presentata, perché mi darà la chance di maturare e competere al fianco di giocatori che hanno figurato anche in divisioni superiori.
Conosco e apprezzo Donnarumma, perché facevamo entrambi parte del settore giovanile catanese, seppur in categorie differenti. Il prossimo sarà un campionato durissimo ed il mio obiettivo principale è quello di lottare con grande sacrificio, provando ad arrivare il più in alto possibile».
Da stamattina infine inizierà ufficialmente per il Teramo Calcio la stagione sportiva 2014/15, con il raduno programmato per le ore 10 a Folgarida (TN). Sono 23 i giocatori che in queste ore raggiungeranno il quartier generale biancorosso, dove rimarranno sino a domenica 27 luglio: Portieri: Matteo Lucantoni (’97 – Sett. Giovanile Teramo Calcio), Davide Narduzzo (’94 - confermato), Alessio Zummo* (’93 – dal Benevento Calcio).
Difensori: Simone Brugaletta (’94 – dal Calcio Catania), Nebil Caidi (’88 - confermato), Andrea Garofalo (’93 – confermato), Roberto Masullo (’92 – confermato), Marco Perrotta (’94 – dal Delfino Pescara 1936), Federico Pomponi (’96 - Sett. Giovanile Teramo Calcio), Stefano Scipioni (’87 – confermato), Ivan Speranza (’85 – confermato), Walter Zara* (’94 – dal Fondi Calcio).
Centrocampisti: Stefano Amadio (’89 – dall’Aprilia Calcio), Diego Cenciarelli (’92 - confermato), Stefano Di Egidio (’96 – Sett. Giovanile Teramo Calcio), Alessandro Di Paolantonio (’92, confermato), Nicola Fiore (’87 – confermato), Luca Lulli (’91 - confermato), Mirko Petrella (’93 – confermato). Attaccanti: Andrea Bucchi (’83 - confermato), Francesco Casolla (’92 – confermato), Alfredo Donnarumma (’90 – dal Delfino Pescara 1936), Alvaro Iuliano Ongilio* (’91 – dall’Atlético Monte Azul – Brasile).

DUE NUOVI ACQUISTI PER L'AQUILA CALCIO
L'Aquila Calcio invece ha reso noto di aver sottoscritto un contratto di prestazione sportiva, per la Stagione 2014/2015, con i calciatori Manuel Mancini, centrocampista classe '83 ex Salernitana e con Alberto De Francesco, centrocampista classe '94, ex Ischia Isolaverde con un passato nelle giovanili della S.S. Lazio. I due giocatori saranno da subito a disposizione del tecnico Pagliari in vista della nuova stagione di Lega Pro.