CALCIO

Pescara calcio. L'obiettivo è puntellare la difesa: ok Sepe. Piacciono De Col e Zampano

Raduno e ritiro. È partita ieri la stagione dei biancazzurri: in 31 per Pizzoferrato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2670

Pescara calcio. L'obiettivo è puntellare la difesa: ok Sepe. Piacciono De Col e Zampano

Baroni




PESCARA. La conferenza stampa di presentazione del neo-tecnico Marco Baroni ha già lasciato il segno in casa Pescara ed ha dettato, come previsto, le principali linee guida in sede di mercato. Il duo Repetto-Pavone, dopo aver chiuso nelle settimane scorse con diversi elementi giovani, prosegue nella ricerca di giocatori validi sotto il profilo tecnico ma soprattutto motivati e con la “pancia vuota”, come auspicato ieri proprio dall'ex mister della Virtus Lanciano. In dirittura d'arrivo i centrocampisti Barillà ed Appelt Pires, tra l'altro avuto da Baroni nella Primavera della Juventus, ora le attenzioni dei 2 Ds sono tutte rivolte al pacchetto arretrato. I biancazzurri hanno in mano il portiere Luigi Sepe, che nonostante la chiamata dell'Empoli in Serie A non ha nessuna intenzione di fare da secondo a Bassi e l'esperto difensore Pesoli. Contatti fitti invece nei prossimi giorni con Hellas Verona e Juve Stabia per De Col e Zampano, entrambi molto graditi a Baroni ed a Pavone. Zampano in particolare è un jolly difensivo molto prezioso, capace di giocare con maestria e precisione su entrambe le fasce.

RITIRO ESTIVO A PIZZOFERRATO: SONO 31 I CONVOCATI DALLA SOCIETÀ
È partita ufficialmente ieri intanto la stagione 2014/2015 del nuovo Pescara di Baroni con la prima parte del ritiro estivo a Pizzoferrato (Chieti). Convocati 31 giocatori al momento sotto contratto: i portieri Aresti, Savelloni e Calore; i difensori Altobelli, Bianchi Arce, Bocchetti, Boldor, Capuano, Cosic, Karkalis, Scrugli, Vitturini e Zuparic; i centrocampisti Bjarnason, Mancini, Nielsen, Selasi e Torreira; gli attaccanti Barbuti, Caprari, Chiaretti, Cutolo, Da Silva, Di Rocco, Jonathas, Maniero, Mascara, Politano, Sforzini, Sowe e Vukusic. Assenti giustificati Milicevic e Brugman, che stanno proseguendo con i programmi di recupero dei rispettivi infortuni.
Ufficializzato anche l'intero staff tecnico agli ordini di Marco Baroni: Primo Maragliulo (Allenatore in seconda), Andrea Agrello (Preparatore atletico), Andrea Bruniera (Collaboratore tattico), Andrea Corrain (Collaboratore tecnico) e Massimo Marini (Preparatore dei portieri, portato al Delfino da Giovanni Stroppa 2 anni fa).
In terra d'Abruzzo il Pescara resterà fino al 16 luglio prossimo, prima della partenza per Boario (Brescia, ndr) fino al 28 dello stesso mese. All'arrivo accoglienza speciale da parte del sindaco Fagnilli e della Banda musicale di Pizzoferrato che ha suonato l'inno del Pescara Calcio in onore della squadra.
Alle 18.30 prima seduta di allenamento con i portieri che hanno effettuato lavoro tecnico specifico, mentre tutti gli altri hanno lavorato con la palla individualmente e poi a gruppi. Poco più di un'ora per iniziare a conoscersi. Fissata per il momento una sola amichevole, il 3 agosto nel triangolare con Teramo e San Nicolò.

Andrea Sacchini