SERIE B

La telenovela Zeman è finita? Il boemo accetta il Cagliari. Pescara: via libera a Giampaolo

L'allenatore giuliese è ancora in vantaggio su Bepi Pillon

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1597

La telenovela Zeman è finita? Il boemo accetta il Cagliari. Pescara: via libera a Giampaolo




PESCARA. Dopo oltre 2 mesi di indiscrezioni, continui colpi di scena, illazioni e speranza è forse giunta la fine dell'infinita telenovela Zeman. Il boemo ieri infatti ha rifiutato il Bologna, dopo aver respinto al mittente nelle settimane scorse le avances del Pescara, per sposare quasi certamente il progetto del nuovo Cagliari di Giulini. Una volta sistemate tutte le questioni burocratiche per il passaggio dell'intero pacchetto azionario del club da Cellino alla nuova proprietà (la firma c'è già stata nella tarda mattinata di oggi, ndr), il neo patron degli isolani potrà dirottare tutte le proprie attenzioni sul mercato. La firma di Zeman, ritenuta una formalità dopo l'accordo già raggiunto tra le parti, è invece prevista nei prossimi giorni.
Nessun improvviso ritorno di fiamma dunque per i colori biancazzurri, con il boemo che dovrebbe legarsi ai sardi con un contratto annuale con opzione di rinnovo in caso di salvezza. 

Il sì di Zdenek Zeman al Cagliari suona per il Pescara come un via libera definitivo per Marco Giampaolo, stimato e ritenuto la figura ideale dal duo tecnico Repetto-Pavone. Il tecnico abruzzese è reduce da diverse esperienze negative e Pescara potrebbe rappresentare la piazza ideale per il rilancio. Giampaolo è in vantaggio su Bepi Pillon, col quale l'entourage di mercato adriatico ha in programma un incontro tra oggi e domani.
Infine il Cesena è l'ultima quadra ad aver ottenuto la promozione in Serie A. Nella gara di ritorno dei play-off, l'undici di Bisoli ha superato per 2-1 il Cesena dopo lo stesso risultato maturato all'andata. I gol di Defrel e Cascione hanno ribaltato l'iniziale vantaggio dei laziali realizzato da Bruno.
Andrea Sacchini