Basket. Bper Lanciano stratosferica. Francavilla Fontana è messa ko 90-79

Frentani in vantaggio 1-0 nella serie. Gara 2 giovedì

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1538

Basket. Bper Lanciano stratosferica. Francavilla Fontana è messa ko 90-79






LANCIANO. La Bper Lanciano regola Francavilla Fontana portandosi sull'1-0 nella serie dei quarti di finale play-off. Nonostante Polonara fosse a mezzo servizio a causa di una caviglia malconcia e Castelluccia febbricitante, i ragazzi di coach Salvemini hanno giocato probabilmente la pìù bella gara dell'anno, mandando 5 uomini a referto in doppia cifra e giocando una pallacanestro fluida e spettacolare a cospetto di un avversario giovane, grintoso e mai domo, che senz'altro giovedì in gara 2 vorrà dire la sua per cercare di rimettere in equilibrio la contesa.
Lanciano parte subito forte e si porta avanti nella prima frazione di 12 lunghezze (25-13). Nel secondo periodo i frentani allungano con Di Marco in un paio di minuti (31-17), ma l'omonimo argentino reagisce e guida Francavilla fino al -3 realizzato con un doppio libero da Battaglia (35-32). La Bper soffre in questo momento della gara, ma ancora Di Marco e una tripla di Ucci ridanno ossigeno ai gialloblù. Al riposo Lanciano gode ancora di 7 lunghezze di vantaggio (40-33).
Alla ripresa dei giochi la Bper manda in scena lo show dall'arco, mandando a segno a ripetizione le proprie guardie. De Vincenzo, Martelli e Grosso ne piazzano 5 e quando rientra in campo Polonara, Medizza comincia ad avere vita più complicata a rimbalzo e i gialloblù scappano via sul 62-45. Lo show dalla lunga distanza prosegue nell'ultimo periodo, tanto che con altre 6 realizzazioni la Bper vola sul +21 a 5 minuti dal termine (82-61). Gli ospiti però sono squadra gagliarda e alzano il ritmo per cercare la rimonta, migliorando anch'essi la precisione dall'arco con Dalovic e Dagnello. Purtroppo per loro è ormai troppo tardi e Lanciano chiude la gara vincendo 90 a 79.
Giovedì Castelluccia e compagni tenteranno di chiudere la serie, ma dovranno mantenere alti i ritmi per tenere testa a una squadra di ragazzini terribili, che sicuramente creerà tanti grattacapi alla retroguardia abruzzese. I frentani, dopo avere raggiunto un traguardo storico, non smettono di sognare.

BPER LANCIANO-SOAVEGEL FRANCAVILLA FONTANA 90-79 (25-13/15-20/24-17/26-29)
BPER LANCIANO: Grosso 26, De Vincenzo 12, Martelli 20, Castelluccia 10, Polonara 4, Ucci 12, Di Marco 6, Bomba 0, Muffa 0, Crognale n.e. Coach: Giorgio Salvemini
SOAVEGEL FRANCAVILLA FONTANA: Dagnello 14, Hidalgo 9, Eletto n.e. Battaglia 17, Vitale n.e. Urso 0, Coluzzi 7, Di Marco 9, Dalovic 13, Medizza 10 Coach: Davide Olive
ARBITRI: Vitaliano Battista e Marco Guarino
NOTE: Spettatori 200 circa