Basket. Ultima con sconfitta per il Giulianova che cede 96-81 all'Eurobasket Roma

Gara movimentata da alcune dubbie decisioni arbitrali

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

955

Basket. Ultima con sconfitta per il Giulianova che cede 96-81 all'Eurobasket Roma




GIULIANOVA. Seconda sconfitta consecutiva per la Globo Giulianova che nell'ultima partita della fase ad orologio vede l'EuroBasket Roma uscire vincitore dal parquet del PalaCastrum con il punteggio finale di 81-96. Un -15 fin troppo pesante per la truppa di Francani che è stata agganciata alla gara fino al 36' (69-73) quando, complice la pessima serata della coppia arbitrale, tre espulsioni e falli tecnici che hanno compromesso il risultato finale.
La partita è stata bella e ben giocata da due formazioni scese in campo per mettere la parola fine alla "questione" play-off. Nonostante la tensione e l'altra posta in palio ne è uscita fuori una partita emozionante ed incerta per 35' dei 40', dove gli attacchi si sono fatti preferire alle difese.
L'Eurobasket con Casale e Staffieri, chirurgici dai 6,75 nel corso dei primi 3 quarti di gioco ha sempre provato a mettere il naso avanti (18-24 al 10'.43-46 al 20', 61-65 al 30') ma la Globo ha sempre risposto colpo su colpo. Gallerini, non nella sua migliore serata, è stato ben sostituito nella fase offensiva. da Marmugi, che faceva la voce grossa sotto canestro e da un positivo Sacripante, che mantenevano la gara incerta e sul filo dell'equilibrio (18-19 al 9', 38-34 al 17, 53-53 al 24').
In avvio di ultima frazione la Globo metteva a referto il canestro del +2 (67-65) ma Vaiani, seguito poco dopo da Pierangeli, ottima la sua seconda parte di gara, riportavano gli ospiti sul +4 (69-73 al 35′) anche grazie al tecnico, discutibile, sanzionato a Marmugi. Gallerini con due liberi teneva la Globo attaccata alla partita (71-77) ma pochi istanti dopo la svolta della gara: Pierangeli segnava ancora da tre punti e veniva sanzionato un fallo a Travaglini nel tentativo di stoppata. Gli arbitri perdevano il controllo della gara e ne usciva fuori una girandola di espulsioni e tecnici che compromettevano il risultato. 8 tiri liberi consecutivi per l’ala dell’Eurobasket fruttavano il +13 (71-84) quando mancavano meno di 180" alla fine di una gara con ormai poco da dire. Gli ultimi minuti servivano infatti solo per arrotondare i punteggi personali fino al 81-96 finale.

GLOBO GIULIANOVA – EUROBASKET 81-96 (18-24, 43-46, 61-65)
Globo Giulianova: Marmugi 21, Gilardi 8, Cianella 3, Sacripante 11, Pira 2, Mennilli 5, Caruso 11, Travaglini 6, Scarpetti 3, Gallerini 11. All.re Francani
Eurobasket: Vaiani 14, Casale 21, Romeo 4, Guagliardi 4, Staffieri 15, Montesi 3, Pierangeli 21, Stella, Tomasello 10, Barraco 4. All.re Bongiorno