Basket. Vittoria di misura del Lanciano 76-75 sul difficile parquet di Francavilla Fontana

Mancano 2 gare ed i frentani hanno tutte le possibilità di chiudere quarti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

849

Basket. Vittoria di misura del Lanciano 76-75 sul difficile parquet di Francavilla Fontana




FRANCAVILLA FONTANA. Una fantastica Bper Lanciano regola di misura e a domicilio Francavilla Fontana in una gara per la verità condotta sin dall'inizio e che solo nel finale è tornata a essere veramente in bilico e a un passo dall'essere rimessa del tutto in discussione.
Guidati da un super Luca Castelluccia (infortunato nella gara di regular season persa di soli 2 punti un mese fa e autore stasera di 30 punti) i gialloblù hanno fatto subito capire di essere giunti sul parquet di Ceglie Messapica decisi a strappare i 2 punti, tanto da gettare le basi della vittoria nel primo quarto chiuso avanti di 7 lunghezze (17-24).
La squadra di Salvemini è brava a interpretare gli automatismi di gioco messi già in evidenza 10 giorni fa contro Maddaloni e nonostante la reazione di D'Agnello e compagni si va al riposo sul 34 a 37.
A metà della terza frazione Castelluccia, Ucci e Polonara ingranano la quinta per i gialloblù e volano sul +9 (39-48), ma lo strappo vero e proprio arriva all'inizio dell'ultima frazione, quando una bomba di Andrea Grosso e un piazzato di Alex Martelli portano Lanciano sul +12 (54-66).
I pugliesi reagiscono con orgoglio e a 2 minuti dal termine sono a 2 sole lunghezze dai frentani (68-70). Due triple di Castelluccia, manco a dirlo, riportano la Bper a distanza di sicurezza. Tuttavia è Dalovic ad avere i liberi del pari nei secondi finali, ma il primo dei due non va a segno regalando così a Lanciano un successo fondamentale.
I frentani con questa importante vittoria blindano praticamente la quinta piazza, dato che in settimana San Severo ha clamorosamente rinunciato a proseguire il campionato, a causa della grave situazione debitoria che la affligge e già domenica prossima, con una vittoria contro Molfetta in casa, la Bper si assicurerebbe al peggio la quinta posizione.
Ma c'è di più, i ragazzi di coach Salvemini vincendo le 2 restanti gare della fase a orologio conquisterebbero con ogni probabilità il quarto posto, utile a giocarsi l'accesso alla semifinale play-off col fattore campo favorevole.
TABELLINO
SOAVEGEL FRANCAVILLA FONTANA:D'Agnello 16, Hidalgo 6, Di Marco 11, Dalovic 11, Medizza 16, Palumbo n.e. Battaglia 8, Vitale n.e. Urso 5 Coluzzi 2. Coach: Davide Olive.
BPER LANCIANO: Grosso 8, De Vincenzo 1, Martelli 11, Castelluccia 30, Polonara 15, Ucci 13, Bomba 0, Di Marco 2, Muffa n.e. Di Matteo n.e. Coach: Giorgio Salvemini.
Parziali: (17-24 / 17-13 / 16-19 /25-20)
ARBITRI: Nicola Tammaro e Biagio Napolitano