Football Americano. I Pescara Crabs domenica sfidano i Leones Poggiofiorito

Appuntamento alle ore 15 al Poggio per blindare il secondo posto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1999

Football Americano. I Pescara Crabs domenica sfidano i Leones Poggiofiorito




PESCARA. Smaltiti gli abbondanti pasti delle feste pasquali, per i Pescara Crabs è giunta l'ora, finalmente, di assaporare di nuovo l'atmosfera di una partita di football. Domenica 27 aprile (ore 15:00), infatti, i pescaresi se la vedranno in casa, al Poggio degli Ulivi, con i Leones Poggiofiorito, in una sfida tra cugini abruzzesi che vale come ultima giornata di Regolar Season di III Divisione del campionato nazionale di football americano.
Si tratta di un derby molto importante per i Granchi poiché rappresenta l'ultima occasione prima delle wild-card per testare le qualità della squadra in una partita ufficiale. Inoltre, e' una partita sentita anche se, di fatto, non ha molto da dire per le sorti del Gruppo D, con i Crabs al secondo posto solitario dietro ai Jokers e con i Leones, ultimi in classifica, che non possono più ambire a nulla se non alla prima vittoria stagionale. Sono passate ben 3 settimane - tra bye week e stop di Pasqua - dall'ultima partita di campionato di Buglione, Diodati , Pelaccia e compagni contro i Jokers Pesaro, conclusasi con una sconfitta (quel 30-7 tanto criticato per il gioco scorretto degli avversari) e con più di un infortunio. La lunga pausa è stata molto importante, poiché ha permesso alla squadra di riposare, recuperare alcuni uomini e, in parte, di lavorare nel dettaglio su alcune carenze tecniche senza l'incombenza di una partita di campionato da preparare.

I reparti di attacco e difesa hanno seguito sedute di allenamento specifiche e separate agli ordini rispettivamente dei coach Vannozzi e Lanaro, per poi confrontarsi nell'ultima seduta prima di Pasqua in una partitella che, seppur goliardica, è servita comunque mostrare una squadra che in attacco funziona sempre meglio, in difesa tiene sempre di più, e che può sempre contare sull'importante contributo degli Special Team, che fino ad ora hanno totalizzato la bellezza di 29 punti.
A dispetto della classifica però, i Crabs sanno bene di non potersi permettere di sottovalutare i Leones, una squadra sempre molto gagliarda e combattiva che, in particolar modo nei derby, gioca sempre al massimo delle proprie possibilità. Serviranno dunque i migliori Crabs per bissare il successo dell'andata ( 12-52 a Poggiofiorito ) e chiudere la Regolar Season nel migliore dei modi.
Walter Santuccione, head coach dei Pescara Crabs, conferma questo concetto: " Dai ragazzi mi aspetto una prestazione importante, fatta di concentrazione e applicazione. Davanti abbiamo l'obiettivo della wild-card, primo assaggio di play off, e una vittoria ci consentirebbe di aggiudicarci uno dei migliori piazzamenti dell'intera categoria e, magari, di giocare in casa e con un avversario abbordabile. Ai Crabs chiedo anche di confermare gli importanti miglioramenti palesati negli ultimi mesi. Siamo un team con tanti giovani e tantissimi debuttanti ma anche un team con legittime ambizioni".
La Classifica del Gruppo D: Jokers 10, Crabs 6, Goblins 4, Leones 0.
I marcatori dei Crabs: TD: Zenobio 5, Kirylo, Muciaccia, Sall, Baldonero 2, Buglione, Marinucci, Mincone, Morra, Pelaccia 1. Trasformazioni con il calcio: Giordani 11.