Pallavolo. La Sieco Service Ortona perde Gara 3 a Monza. Avanti con Gara 4 domenica

Coach Lanci crede ancora nell'impresa promozione

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4577

Pallavolo. La Sieco Service Ortona perde Gara 3 a Monza. Avanti con Gara 4 domenica




MONZA. Si apre il sipario su Gara 3 e questa volta il teatro è il Pala Iper di Monza.
La serie dice 1-1 tra la Vero Volley Monza e la Sieco Service Impavida Ortona.
I gladiatori entrano in campo: per i padroni di casa in regia Tiberti e opposto Diaz, Botto/Bonetti le
bande, i centrali Vigil Gonzales e Elia, libero Pieri; per gli ospiti capitan Lanci al pallaggio e opposto Cetrullo, Galliani e Bruno i martelli, al centro Simoni/Sborgia e Zito libero.
L'incontro si apre con l'argentino impavido Nicolas Martin Bruno.
La gara inizia con la sostanziale parità e con tutta l'adrenalina possibile. Monza cerca di fare un piccolo passo avanti ma Ortona c'è.
Simoni si conferma attento a muro fermando Botto e portando la Sieco sul 8-9. Ma i primi “sogni di gloria” si spengono con l'ace di Elia e al time out 12-11 per la Vero Volley.
Botto si carica la squadra sulle spalle segnando il passo avanti e sul 19-16 coach Lanci ferma il gioco.
La diagonale di Cetrullo segna il +3 dei lombardi e giocatori in campo per il time out chiamato dalla panchina ortonese. (22-19)
Anche Vigil Gonzales sembra essere preciso in attacco chiudendo il set 25-22.
E' proprio il centrale spagnolo a segnare la partenza sprint di Monza e il tabellone segna 5-1, con l'Impavida un po' stordita.
La reazione arriva e con il muro a uno del “Gallo Parlante” sul cubano 10-7 al Pala Iper.
Il time out corona la squadra di Vacondio reginetta, avanti +4 (12-8).
Si spegne la Sieco Service su palloni facili e di certo dall'altra parte non si sta a guardare e Monza sale sino al 18-11.
L'ace di Cetrullo sul 21-16 cerca di far tremare la squadra locale ma niente da fare perchè Botto mira Galliani e affonda.
Doppio cambio in casa Impavida con Gemmi e Matricardi a sostituire Cetrullo e Lanci.
Il primo set point viene annullato da Cetrullo ( 24-19) ma chiuso dall’efficiente Botto. (25-19)
La terza frazione vede una buona partenza ortonese ma i lombardi non cedono nulla e si ritrovano avanti di nuovo al time out 12-10.
La Sieco non sfrutta gli errori avversari, ora che forse se ne vedono un po' di più nella metà campo brianzola.
Quando la squadra si stringe riesce a reagire riuscendo a stare sopra, anche solo per un punticino, 16-17.
Ortona riesce a tirar fuori tutta la grinta dimostrata domenica scorsa e segna il parzialone Ortona sul 19-23.
Ad onor di cronaca quando i ragazzi di coach Lanci giocano con il cuore “Impavido” si vede. Conquistano infatti il terzo set ( 22-25) Il quarto set è manovrato dalla dea parità baciata e sedotta
dall'argentino Bruno che un ace delicatissimo segna il 7-9.
Il turno in battuta dell'indemoniato Botto porta di nuovo i casalinghi avanti 10-9 ma le due squadre ora si affrontano a muso duro, garantendo il grande spettacolo del volley.
Purtroppo Ortona ricade negli errori e nelle palle out ed è solo questo a segnare il passaggio avanti dei padroni di casa. (18-14) Simoni non ci sta ad abbandonare la battaglia e butta giù una preghiera
in primo tempo e la gara è di nuovo aperta sul 20-19 con l'ace di Di Meo che ristabilisce la parità. ( 20-20) Il centrale ortonese è un vero portento e mura e mura ancora ma Monza vince 25-23.
Il migliore in campo per la Sieco è sicuramente Michele Simoni che non si abbatte mentre Botto è il miglior realizzatore per i suoi.
Ora appuntamento ad Ortona, domenica 27 aprile ore 18.00 al Palazzetto dello Sport.
A fine gara coach Lanci: “ Non abbiamo giocato con la stessa grinta di domenica scorsa e nonostante questo siamo arrivati ad un passo per arrivare al tie break.
Continuiamo a crederci e andiamo avanti. Domenica sarà una nuova battaglia e noi ci saremo”

TABELLINO
Vero Volley Monza: Procopio n.e., Elia 5, Bonetti 16, Preval n.e., Tiberti 2, Padura Diaz 15, Pieri (L), Vigil Gonzales 7, Botto 17, Caci, Cozzi n.e., Puliti n.e., Krumins.
Sieco Service Impavida Ortona: Cetrullo 19, Simoni 13, Guidone n.e., Bruno 5, Matricardi, Galliani 14, Gemmi, Pappadà n.e., Sborgia 4, Di Meo 1, Lanci 1, Zito (L), Orsini n.e.