Calcio. Coppa Fair Play dal 24 al 27 aprile a Montesilvano per 800 tra ragazzi e bambini

Torneo riservato a ragazzi e bambini nati tra il 1997 ed il 2006

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1569

Calcio. Coppa Fair Play dal 24 al 27 aprile a Montesilvano per 800 tra ragazzi e bambini
MONTESILVANO. L’Associazione Sportiva Lido di Roma e l’Ente di Promozione Sportiva A.S.C. (Attività Sportive Confederate), propongono il Torneo Nazionale di Calcio Giovanile “Coppa Fair Play – Città di Montesilvano”, che si svolgerà dal 24 al 27 aprile 2014 a Montesilvano in provincia di Pescara.

La manifestazione vede coinvolte 54 squadre composte da società e associazioni sportive che praticano calcio giovanile. Il Torneo è riservato ai ragazzi e bambini nati tra il 1997 ed il 2006 e proporrà le categorie Piccoli Amici, Pulcini (1°-2°-3° anno), Esordienti (1° e 2° anno), Giovanissimi (classe 99-’00) e Allievi (97-98)

La “Coppa Fai Play” è sinonimo di una manifestazione pensata ed organizzata per diffondere i valori sani e aggregativi dello sport, insegnato e vissuto.

Ad accogliere la manifestazione e i circa 800 atleti partecipanti sarà principalmente il Centro Sportivo “Vestina” cornice delle gare e degli eventi offerti e curati in concomitanza con lo svolgimento del torneo.

L’organizzazione tecnica è affidata all’Associazione Sportiva Lido di Roma realtà ormai consolidata e di sicura affidabilità che pone al primo posto l'attenzione verso il ragazzo, la sua crescita e le sue capacità di uomo, prima ancora che di calciatore. Non si tratta infatti solo di calcio, la “Coppa Fair Play” va oltre le classiche partite e offrirà ai partecipanti un vero e proprio “Terzo Tempo” che, come nel Rugby, vedrà tutte le squadre condividere un dopo-gara fatto di animazione e divertimento serale.

Uno staff di animatori coinvolgerà il pubblico presente e sarà predisposta un’ apposita area di giochi gonfiabili per bambini, uno stand di arrosticini alla brace e uno "studio televisivo" creato ad hoc per l'occasione. Ogni sera lo staff dell’evento e tutti i partecipanti si trasferiranno nel “TERZO TEMPO VILLAGE”, un’ area adiacente la galleria commerciale “Porto Allegro” dove animatori, artisti di strada, scultori di palloncini, mascotte e tanto altro intratteranno il pubblico. Sarà poi presente anche il biliardino umano per tutti i piccoli atleti e un area predisposta al gioco del Subbuteo.

L’obiettivo di questo torneo è offrire alle squadre partecipanti e ai ragazzi un’occasione di divertimento ma anche di crescita e formazione. – dichiara Andrea Orneli, responsabile dell’organizzazione Eventi Lido di Roma – È il secondo anno che proponiamo questa competizione consapevoli di quanto sia importante organizzare nei minimi dettagli una manifestazione che, come cerchiamo sempre di fare, proponga non solo calcio ma anche momenti di aggregazione. Lo spirito che aleggia in questo torneo è sicuramente il divertimento, la sana competizione, il rispetto e la crescita come individui oltre che come atleti e calciatori. Tutto ciò per andare oltre il classico torneo di calcio e far vivere ai bambini e alle loro famiglie 3 giorni all'insegna della festa e del divertimento.”

Nella giornate del 25 e del 26 Aprile al via le gare del Torneo che si concluderà con le finali in programma nella mattinata del 27 cui farà seguito la Cerimonia di Premiazione e la chiusura della Manifestazione.