BASKET

L'Amatori Pescara sul velluto: domata 68-56 il Valdiceppo

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Bene Maino e Pepe

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

862

L'Amatori Pescara sul velluto: domata 68-56 il Valdiceppo




PESCARA. Una vittoria importante ottenuta alla fine di una gara molto faticosa, contro un avversario che, al di là della posizione di classifica, ha confermato al Palaelettra tutto il proprio stato di forma, fatto di velocità, forma fisica e aggressività. Questo è stato il Sicoma Valdiceppo, proveniente non a caso da tre vittorie consecutive (tra le quali una contro la capolista Latina), che è stato in partita per oltre tre quarti di gara ed ha ceduto solo al ritorno finale dei pescaresi. In campo tanto agonismo con l'Amatori che ha trovato difficoltà nella manovra di attacco, nella quale la difesa ospite ha badato a tenere lontano dal canestro gli avversari. Il gioco è andato avanti punto a punto fino all'ultima frazione, quando alcune conclusioni pesanti di Maìno ed una super prestazione di Simone Pepe (alla fine 16 punti e 15 rimbalzi) hanno favorito il guizzo finale dei pescaresi, in una fase peraltro di leggero appannamento della manovra ospite, sempre basata sulla velocità e sull'uno contro uno, contro ogni forma di difesa disposta da coach Fabbri. Una partita viva fino alla fine, combattuta agonisticamente ma sempre corretta, interessante anche se con pochi spunti di spettacolarità e molti errori su entrambi i fronti. Per l'Amatori un ritorno alla vittoria in una fase altalenante della stagione, che consolida la quarta posizione a due turni dalla fine della regular season prima della fase ad orologio. Il tecnico pescarese Enrico Fabbri a fine gara mostra a chiare lettere soddisfazione ed orgoglio. "Una partita dal valore immenso; sono orgoglioso di questa vittoria, non stavamo benissimo, qualcuno era stanco, ma abbiamo messo in campo tutto il cuore. Siamo stati bravi a tenere il punteggio basso ed a vincere contro un avversario che si è confermato in grande forma".

AMATORI PALL.PESCARA -SICOMA VALDICEPPO 68-56

AMATORI PESCARA: Pepe 16, Rajola 5, Maino 15, Buscaino 9, Masciarelli ,Timperi Mar., Timperi Mat. 3, Di Donato 10, Di Carmine 1, Dip 9. All. Fabbri.
SICOMA VALDICEPPO: Santantonio 4, Burini 8, Meschini 8, Orlandi 6, Ramenghi 2, Rath 12,
Casuscelli 11, Serino 2, Urbini 3, Guede . All. Traino
ARBITRI: Zavatta (Cervia) Azami (Bologna)
PARZIALI: 14-12; 30-32; 47-46
5 falli: nessuno.
Note: Tiri da 3: Amatori 8/23 Valdiceppo 8/25; tiri da 2: Amatori 10/33 Valdiceppo 14/42; tiri liberi: Amatori 24/30, Valdiceppo 4/13. Rimbalzi: Amatori 47 (Pepe 15) Valdiceppo 33 (Santantonio 8)