Football Americano. I Crabs Pescara domani al Poggio sfidano i Goblins Lanciano

Il derby d'Abruzzo mette in palio punti pesanti in ottica secondo posto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2339

Football Americano. I Crabs Pescara domani al Poggio sfidano i Goblins Lanciano




PESCARA. Sono giunti al giro di boa con 4 punti che valgono il secondo posto del Gruppo D e ora, per i Pescara Crabs, la vittoria è l'unica cosa che conta. I prossimi avversari sono i Goblins Lanciano, in un derby che vale per la prima giornata del girone di ritorno della regolar season 2014, III Divisione del campionato di football americano, e che ha come premio una buona fetta di play off.
La squadra frentana occupa il terzo posto in classifica con 2 punti (a 2 lunghezze dai Crabs). Quindi, una vittoria consentirebbe al team dell'head coach Walter Santuccione di affrontare la delicatissima trasferta del turno successivo, nelle Marche contro la capolista Jokers ( l'andata a Città Sant'Angelo si chiuse con un amaro 0-20), con il secondo posto solitario ormai in tasca e, anche in caso di sconfitta, con l'importante vantaggio negli scontri diretti con i cugini.
All'andata, i Crabs riuscirono ad imporsi in trasferta con il punteggio di 24-26, al termine di una sfida intensa ed equilibrata, decisa di fatto dai punti addizionali realizzati da Giordani, debuttante nel ruolo di calciatore.
Ottima, sin qui, la rotazione degli uomini degli special team pescaresi, che nelle tre partite disputate ha permesso di realizzare 18 punti, senza concederne neppure uno agli avversari, e di recuperare diversi palloni in situazioni delicate a tutto beneficio della squadra d'attacco degli allenatori Vannozzi e Di Sante.
Ma l'esito di questo derby infuocato non è affatto scontato: i Goblins sono una squadra compatta ed esperta, seppur con un quantitativo di uomini limitato, e hanno una gran voglia di prendersi una rivincita e di conquistare una vittoria che anche per loro varrebbe moltissimo, sia per la classifica sia per il morale. Sarebbe la prima vittoria in assoluto contro i cugini pescaresi.

I Crabs sembrano pronti alla grande sfida:
la squadra si è ripresa alla grande dopo la sconfitta dell'esordio casalingo con i Jokers, battendo nella terza giornata i Leones Poggiofiorito per 12-52, e ha sfruttato a pieno la pausa del campionato per affinare ancora di più i meccanismi di squadra, allenare i giovani (e nel roster ce ne sono tanti) e i debuttanti.
Il kick off è fissato alle 15 di domenica 30 marzo, nell'elegante palcoscenico del Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo, la patria dei Pescara Crabs.
Nell'altra sfida del Gruppo D, sfida testa-coda tra i Leones Poggiofiorito, ultimi e ancora a 0 punti ma sempre gagliardi, e i Jokers Pesaro, dominatori della classifica e tuttora imbattuti.
La classifica del Gruppo D dopo 3 giornate: Jokers 6 punti, Crabs 4, Goblins 2, Leones 0.
I marcatori stagionali dei Crabs: Zenobio 3 touchdown; Kirylo 2; Sall, Baldonero, Mincone, Morra, Muciaccia, Buglione e Marinucci 1 a testa. Trasformazioni: Giordani 6.