Basket. La Proger Chieti con Matera per i play-off. Roseto in casa col Treviglio

Impegni delicati per le 2 abruzzesi che cercano di scalare la classifica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1537

Basket. La Proger Chieti con Matera per i play-off. Roseto in casa col Treviglio




ABRUZZO. La Proger Chieti si prepara alla sua ultima apparizione davanti al proprio pubblico per quanto concerne la regular season, provando a fare in modo che ce ne siano altre per i playoff. Ai biancorossi restano solo 3 gare da giocare, rispetto a tutte le dirette concorrenti nella corsa alla post season le quali devono giocare 4 volte, pertanto non possono più concedersi passi falsi. La squadra, dopo la sconfitta maturata nel minuto finale a Ferrara, si è allenata con determinazione anche per la frustrazione dovuta alla consapevolezza di non aver perso solo per demeriti propri. “Va ammesso che al PalaMit2B – conferma il g.m. Michele Paoletti – abbiamo sbagliato dei tiri aperti nei secondi finali che ci avrebbero portato all’overtime. E’ altrettanto chiaro, però, che su una gara ai 60 punti che finisce con 4 di scarto, aver potuto tirare 16 tiri liberi in meno degli avversari ha avuto il suo peso sull’esito finale. Mi spiace perché la nostra non è certo una squadra nota per ‘mettere le mani addosso’, anzi. Siccome nelle ultime giornate non è la prima volta che ciò accade (vedi la gara di Treviglio), mi auguro che nelle tre restanti ci sia maggiore attenzione da parte dei direttori di gara e più equità nel metro arbitrale”.
Dall’infermeria non si segnalano problemi di formazione. Per coach Bartocci ancora nodo turnover da sciogliere che, verosimilmente, riguarderà il settore guardie. Dando per sicuro il posto in lista N di Moe Deloach, il ballottaggio dovrebbe toccare ancora a Gialloreto e Diomede, che per ora son stati fuori una volta ciascuno.
Per avvicinare le giovani generazioni alla pallacanestro, le Furie permetteranno ancora una volta gli alunni di tutte le Primarie e Medie cittadine di entrare gratuitamente con un accompagnatore che pagherà il prezzo ridotto. Confermata anche la promozione per i clienti weekend del Gost Cafè di Chieti Scalo (dove per altro tutta la squadra sarà ospite stasera per l’happy hour insieme ai tifosi).
All’andata (15 dicembre) Matera aveva imposto il fattore campo passando per 71-64, al termine di una gara con pessime percentuali dal tiro da 3 da ambo le parti (3/16 Matera e 4/22 Chieti), ma con i teatini che avevano recriminato perché i lucani, in un’altra gara dal punteggio basso, avevano avuto ben 14 chances in più degli avversari dalla lunetta. Top Scorer: Jones 16 e Soloperto 22. Ex di turno il materano Luca Bolletta.
Arbitreranno i signori: Gaetano Perretti di Napoli, Andrea Chersicla di Oggiono (LC) e Radaelli di Rho (MI). Ufficiali di campo: Volpone di Pescara, Ulisse di Cepagatti (PE) e Milillo di Chieti.
Roseto invece ospita il Treviglio.