SERIE B

Virtus Lanciano al tappeto: Bernardeschi regala 3 punti e sorpasso al Crotone

Buon primo tempo, poi il calo vistoso nella ripresa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1188

Virtus Lanciano al tappeto: Bernardeschi regala 3 punti e sorpasso al Crotone






LANCIANO. La Virtus Lanciano non brilla e deve arrendersi al Biondi 1-0 al cospetto del Crotone. Match winner Bernardeschi al minuto 12 del secondo tempo.
Primo tempo equilibrato con importanti occasioni da gol da una parte e dall'altra. Un palo a testa e buono spettacolo per gli spettatori del Biondi. Nella ripresa meglio il Crotone che dopo il gol del vantaggio non ha sofferto troppo la sterile pressione dei frentani.
In avvio più aggressivo il Crotone. Al nono bella iniziativa di Bidaoui che dal limite sfiora il palo a Sepe battuto. Al 12esimo clamorosa occasione ancora per i calabresi. Bidaoui tutto solo nel cuore dell'area di rigore fredda Sepe ma centra in pieno la traversa.
Primo affondo degno di nota della Virtus al 23esimo con Thiam che dai 30 metri non inquadra lo specchio della porta. Al 27esimo punizione centrale di Mammarella.
Alla mezz'ora il secondo legno di giornata è degli abruzzesi. Sugli sviluppi dell'ennesimo corner del solito Mammarella colpo di testa di Troest che si stampa sul palo.
Risposta del Crotone al 34esimo su azione di calcio da fermo che porta alla conclusione di Matute: palla a lato non di molto.
Nella ripresa ritmi più bassi ma al 12esimo alla prima vera accelerazione dei secondi 45 di gioco il Crotone passa. Direttamente su calcio di punizione Bernardeschi elude la barriera ed insacca la sfera.
La reazione del Lanciano è sterile ed il Crotone va vicino al 2-0 al minuto 20. Bidaou da posizione decentrata sbaglia misura al suo destro. Due minuti dopo cross col contagiri di De Col per Comi che conclude troppo debole tra le braccia di Gomis.
Finale di gara senza grandi emozioni, con la Virtus che crea i presupposti del pari solo con un colpo di testa di Comi e con un tentativo di Turchi, entrambi frustrati da Gomis.
Con questa sconfitta i frentani sono scivolati al quinto posto. Sabato trasferta tutt'altro che proibitiva a Padova contro una squadra vicina alla retrocessione in Lega Pro.

TABELLINO

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Sepe; Aquilanti, Troest, De Col, Mammarella; Minotti (32'st Turchi), Buchel, Paghera (19'st Casarini); Thiam, Comi, Ragatzu (25'st Piccolo). A disposizione: Branescu, Vastola, Falcinelli, Germano, Ferrario, Ficagna. Allenatore: Baroni.
CROTONE (4-3-3): Gomis; Ligi, Cremonesi, Del Prete, Mazzotta; Galardo, Matute, Dezi (43'st Suagher); Bernardeschi, Pettinari, Bidaoui (30'st Cataldi). A disposizione: Concetti, De Giorgio, Giannone, Saric, Diop, Ferrari, Ishak. Allenatore: Drago.
ARBITRO: Maresca della sezione di Napoli.
NOTE: Ammoniti: Cremonesi, Ligi, Del Prete, Galardo.

Andrea Sacchini