Atletica Leggera. Il sangrino Daniele D'Onofrio 33° agli Universitari di Cross

La gara si è svolta in Uganda nei pressi del Lago Vittoria

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

984

Atletica Leggera. Il sangrino Daniele D'Onofrio 33° agli Universitari di Cross




UGANDA. Il sangrino Daniele D’Onofrio è arrivato 33° nella gara di Km 10,5 dei Campionati Mondiali Universitari di Cross, che si sono svolti a Entebbe, in Uganda. Le gare si sono disputate sul campo di golf della penisola sul Lago Vittoria, a circa mille metri d’altitudine. Il migliore degli italiani è stato Alex Baldaccini, vice campione europeo di corsa in montagna, che si è classificato decimo
chiudendo in 33’16”55. Gli altri italiani: 21° Giuseppe Gerratana, 26° Giorgio Scialabba, 42° Andrea Seppi. La gara è stata vinta dall’ugandese Joshua Cheptegei in 31’06”71, davanti al keniano Daniel Muindi, 31’12”79, terzo Mark Lokwanamoi (Kenia), 32’33”28. Italia quinta nella classifica a squadre maschile. Sul podio sono salite Kenia, vincitrice, Uganda al secondo posto e Giappone, terzo. Per D’Onofrio, 21 anni tesserato con l’Atletica Gran Sasso Teramo, è stata la quarta esperienza in una rappresentativa nazionale. L’ultima era stata in occasione dei Campionati Europei di Cross U. 23, svoltisi nel mese di dicembre scorso.
Il mezzofondista sulmonese Giulio Perpetuo, tesserato con la società GS Valsugana Trentino, è l’unico abruzzese convocato per il raduno nazionale giovanile degli atleti delle categorie Allievi (16-17 anni) e Juniores (18-19 anni), che si terrà dal 16 al 19 aprile nelle sedi di Formia, in provincia di Latina (velocità, ostacoli, mezzofondo, salti e prove multiple) e Grosseto (lanci). Gli
atleti selezionati dal Direttore Tecnico delle nazionali giovanili, Stefano Baldini, sono 112. Per la categoria Juniores, della quale fa parte Perpetuo, il principale appuntamento internazionale dell’anno saranno i Campionati del Mondo Under 20, in programma a Eugene, negli Stati Uniti.