BASKET

Il derby è favorevole al Giulianova. L'Amatori Pescara cede 78-71

Gallerini, Marmugi e Sacripante i trascinatori dei giuliesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1062

Il derby è favorevole al Giulianova. L'Amatori Pescara cede 78-71




GIULIANOVA. Il Giulianova si aggiudica il derby con l'Amatori dopo una gara molto combattuta ed equilibrata, decisa solo nell'ultimo quarto quando i pescaresi hanno ceduto sia nella manovra offensiva che nelle attenzioni difensive. I ragazzi di Fabbri sono stati per diversi minuti in avanti anche se con uno scarto esiguo, ma sono stati i padroni di casa a far propria la gara con una ultima frazione giocata con maggior determinazione e concretezza. La gara inizia con i pescaresi cha appaiono più precisi e riescono a condurre su un modesto vantaggio grazie ai canestri si Dip e di Maino, e schierando una difesa a zona adeguata, ma il Giulianova replica a dovere mandando a canestro soprattutto i propri lunghi. Primo sorpasso giuliese al 5' con una tripla di Sacripante (32-30), ma è solo questione di qualche azione il ritorno pescarese, con il solito Dip e capitan Rajola, in un crescendo di tono agonistico. Dopo la pausa lunga l'andamento della partita non cambia fisionomia; ospiti che tentano un timido allungo con Rajola e Maino al 27' (49-56), ma un buon Gallerini annulla lo svantaggio riportando le due contendenti in perfetta parità in avvio della frazione finale (62-62), una frazione nella quale inizialmente si segna poco su entrambi i fronti, poi prevale la concretezza dei ragazzi di Francani che a 6' dal termine conducono 70-64 contro un avversario in evidente affanno nel gioco offensivo. Il Giulianova è bravo a tutelare il margine, favorito dagli errori commessi dai pescaresi in tutti i tentativi di recupero, e con in campo gli ispirati Sacripante e Caruso. La vittoria alla fine è meritata, nel lungo finale frazionato da falli e tiri dalla lunetta. Nonostante la sconfitta, l'Amatori conserva il quarto posto con un discreto margine sulla quinta del girone, ma nella gara interna di domenica prossima contro il rinato Valleceppi Perugia sarà necessario ritrovare passo e determinazione per un finale di regular season che non intacchi quanto di buono fin qui fatto.

Globo Giulianova - Amatori Pescara 78-71
Globo Giulianova: Marmugi 13, Gilardi 7, Cianella, Sacripante 13, Pira, Mennilli 6, Caruso 10, Travaglini 9, Scarpetti, Gallerini 20. All. Francani.
Amatori Pescara: Pepe 10, Rajola 8, Maino 14, Buscaìno, Masciarelli, Timperi Mar. 5, Timperi Mat., Di Donato 9, Di Carmine 9, Dip 16. All. Fabbri.
Arbitri: Cannoletta e Napolitano
Parziali: 19-21; 37-38; 62-62.
5 falli: nessuno. Fallo tecnico a Gilardi al 38' e Pepe al 40'. Tiri da 2: Giulianova14/24, Amatori 20/34; tiri da 3: Giulianova 9/26, Amatori 7/18; tiri liberi: Giulianova 23/25,
Amatori 10/12. Rimbalzi: Giulianova 19 (Caruso 5) Amatori 22 (Pepe 8)