RUGBY

Continua la marcia inarrestabile de L'Aquila: superata 21-9 Udine

14esima vittoria stagionale ed imbattibilità intatta

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1609

Continua la marcia inarrestabile de L'Aquila: superata 21-9 Udine




L'AQUILA. Sotto la pioggia battente e al termine di un incontro combattuto i neroverdi firmano la quattordicesima vittoria della stagione mantenendo il primato e l’imbattibilità.
Due le mete aquilane, arrivate dalle mani di Cialone (titolo di man of the match per la seconda linea neroverde) e dell’apertura Matzeu, autore anche di una trasformazione e tre calci di punizione. Tutti dal piede dell’apertura Della Rossa i nove punti messi a segno dagli ospiti.
Match equilibrato soprattutto nel primo tempo, (tre pari fino al 39’), terminato 10 a 3, con la meta aquilana messa a segno allo scadere.
Nella ripresa i padroni di casa acquistano maggiore fiducia, ma sprecano più di un’occasione da meta: dopo il calcio piazzato di Matzeu realizzato al 6’ gli ospiti riducono il divario con Della Rossa che trova i pali al 9’ e al 19’. La segnatura neroverde arriva al 27’ con la seconda linea Cialone, bravo a finalizzare l’ottimo lavoro degli Avanti, ben organizzati in spinta dopo aver vinto una touche sui dieci metri. Nei minuti restanti L’Aquila cerca ancora di allungare, ma non riesce a concretizzare e ferma il risultato finale sul 21 a 9.
“È stata una partita dura, come dalle attese della vigilia, resa ancora più combattuta dalla pioggia battente, riuscita ad equilibrare molto le forze in campo. Sono comunque soddisfatto della reazione della squadra capace di tenere le redini dell’incontro, nonostante l’agguerrita pressione avversaria. Ho visto anche buoni miglioramenti: in particolare, avevamo lavorato sodo sulle touche e in difesa, aspetti oggi andati bene. È stata una bella partita e sono soddisfatto che i ragazzi l’abbiano portata a casa” – ha dichiarato il tecnico Raineri al termine dell’incontro.

L’Aquila Rugby 1936 v Udine Rugby 21 – 9 (10 – 3)
Marcatori: pt 8’ cp Matzeu (3 – 0), 12’ cp Della Rossa (3 – 3), 39’ mt Matzeu, tr Matzeu (10 – 3); st 6’ cp Matzeu (13 – 3), 9’ cp Della Rossa (13 – 6), 19’ cp Della Rossa (13 – 9), 22’ cp Matzeu (16 – 9), 27’ mt Cialone (21 – 9)
L’Aquila Rugby 1936: Palmisano; Bonifazi, Castle, Forte, Santillo; Matzeu, Speranza (28’ st Lorenzetti ); Lofrese, Zaffiri (c), Brancoli; Cialone, Flammini (7’ st Caila); Iovenitti (17’ st Colaiuda), Subrizi (28’ st Rettagliata), Milani (18’ st Di Roberto). A disposizione: Colaiuda, Rettagliata, Di Roberto, Fiore, Peretti, Lorenzetti, Mattoccia, Caila. All: Raineri
Udine Rugby: Lentini (23’ st Zorzi); D’anna, Marconato (35’ st Bombonati), Gerussi, Picogna; Della Rossa, Curtolo (35’ st Barella); Macor, Giannangeli (c), Lorenzon; Avoledo (35’ st Di Pietro), Montani (17’ st Dri); Wachsmann (7’ st Taddio), Venier (17’ st Corbanese), Copetti. A disposizione: Taddio, Bombonati, Di Pietro, Corbanese, Zorzi, Barella, Dri, Montorfano. All. Teghini
Arb. De Martino (Napoli)
Cartellini: 8’ st giallo per Milani (L’Aquila), 24’ st giallo per Giannangeli (Udine)
Man of the match: Cialone (L’Aquila Rugby)
Calciatori: L’Aquila Matzeu cp (3/5), tr (1/2). Udine Della Rossa cp (3/4)
Punti in classifica: L’Aquila Rugby 4 Udine Rugby 0
Note: terreno in discrete condizioni nonostante la pioggia battente; spettatori 300 circa.