Campionati Csi Teramo. Tutti i risultati del weekend di Calcio a 7

Verdetti ormai decisi in tutti i gironi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1177

Campionati Csi Teramo. Tutti i risultati del weekend di Calcio a 7




TERAMO. Saranno Summer e Krombacher a giocarsi la regular season nell’ultimo turno di campionato.
Le compagini di Castelnuovo escono entrambe vittoriose dai match della 21ª: la capolista Summer imponendosi 5-3 in casa del Csk con tripletta di Di Furia, la Krombacher (un punto dietro) sfruttando la doppietta di Nardinocchi nel 2-1 al Cologna Spiaggia.
Cadono sul finale le speranze di vittoria al fotofinish del Gambrinus, matematicamente fuori dai giochi dopo il 3-3 contro un Cohiba penalizzato da un’autorete.
Pareggio a suon di gol tra Valle del Vomano e Della Noce Specola. Nel 5-5 del triplice fischio spazio al poker casalingo dell’ispirato De Petris e alle doppiette ospiti di Di Marco e Di Marcello.
Successi a tavolino, infine, per il Largo del Mulino contro i Les Amis e per i Giovani Luciensi contro l’Auratae, seconda squadra ad essere esclusa dalla manifestazione.
Nel Girone B E sono 18. A tanto ammonta il bottino di successi dell’Allumino Val Vibrata dopo il 6-1 esterno rifilato al Martin City (doppietta per Angelini), con i santomeresi che, a soli 50’ dal termine della regular season, sono a un passo dal chiudere da imbattuti.
Rimangono invariate le posizioni subito dietro, conseguenza del 3-3 tra Guaranà Tortoreto e Compari del Barone (doppiette per Gunasekara ed Emili) e del roboante 7-7 tra Paolantonio e Terzo Tempo scandito dalle triplette di Di Gennaro e Campanelli.
Nelle retrovie 3-1 a sorpresa della Taz Nereto contro il CUS S. Onofrio col trio Viola-Settepanella-Macci, e prova ineccepibile pure per l’altra neretese, la Longobarda, trascinata dal poker di Di Amario e dalle tre reti di Saphiu nel 9-2 alla MinDC.

RISULTATI CATEGORIA AMATORI
Penultima tornata di campionato e lotta sempre aperta per il secondo posto valevole per l’accesso alla Coppa CSI.
A contenderselo Real Blu Nereto e Giulianova, che passano i rispettivi esami di giornata. I neretesi soffrono ma si impongono 3-2 (doppietta Marconi) contro un Santos che chiude il proprio torneo in quinta posizione (ultima di riposo), naturalmente sempre che la Pizzeria Don Miguel non vinca nel recupero contro la M&W e nel prossimo e conclusivo match. I giuliesi, invece, superano il Borgorosso, contro cui erano in vantaggio 9-2 (6 Marozzi) al momento della sospensione della gara causa mancanza del numero mnimo di atleti tra le fila ospiti.
Prova di spessore, infine, per il S. Nicolò 1968 in casa della Santattese con doppiette per De Zolt, Covelli e Di Battista nell’8-1 finale.