Football Americano. Domenica difficile per i Crabs Pescara: arrivano i Jokers Pesaro

Nell'altra partita del Gruppo D di fronte le frentane Goblins e Leones

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1497

Football Americano. Domenica difficile per i Crabs Pescara: arrivano i Jokers Pesaro




PESCARA. Dopo il vittorioso esordio in campionato sul campo dei Goblins Lanciano (24-26 il punteggio), i Crabs Pescara se la vedranno domenica pomeriggio con gli ostici Jokers di Pesaro. Si giocherà al Poggio degli Ulivi di Città Sant’Angelo, con il kick off fissato alle 15. Sarà una sfida probante per i ragazzi di coach Santuccione. Un banco di prova importantissimo per testare il reale valore dei Crabs, che in caso di vittoria balzerebbero da soli in vetta alla classifica del Gruppo D del campionato nazionale di football a 9, staccando di due punti proprio i pesaresi.
Lo scorso anno, i Crabs hanno battuto i Jokers sia in casa che a Pesaro , dando vita a due sfide molto equilibrate ed emozionanti. Quest’anno, tuttavia, i valori devono essere ancora testati: i Jokers, perlomeno sulla carta, si sono rinforzati e hanno qualcosa in più dal punto di vista dell’esperienza; i Crabs invece vantano un roster straordinariamente ricco, hanno molti volti nuovi, alcuni elementi di talento ma giovanissimi e qualche automatismo ancora da registrare in tutti i reparti. Sarà, insomma, una partita per nulla scontata, ma a Pescara si lavora duramente per raccogliere soddisfazioni in campionato, con il primo obiettivo, i play off, ampiamente alla portata e, perché no, anche con l'ambizione di puntare un po' più in alto.
Bisogna ricordare che il football pescarese, dopo gli anni d'oro a cavallo tra la metà degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, è stato nell’oblio per circa 15 anni ed è rinato grazie agli ex giocatori, ora impegnati come allenatori e dirigenti. Il tutto a conferma che ci sono sport, tra questi il football d’oltreoceano, che trasmettono valori fortissimi come l’amicizia, la lealtà e lo spirito di sacrificio. I Crabs, ma non solo loro nel panorama del football italiano, portano avanti la stagione grazie all’autotassazione e a qualche piccolo, ma benedetto, contributo degli amici-sponsor.
Per quel che si è visto nel derby con i Goblins, i pescaresi sono sì da registrare, ma hanno anche la capacità di soffrire e reagire alle difficoltà della partita. Su queste basi, Vannozzi, Di Sante, Ballone, Iezzi e gli altri coach che riportano a Santuccione possono costruire parecchio. Dopo la sfida con i Jokers, ci sarà un turno di sosta che permetterà di affinare gli schemi.
L'altra sfida del Gruppo D in programma vedrà, invece impegnati, i due team frentani, Leones e Goblins, alla ricerca dei primi punti della stagione. I Goblins sono favoriti, ma non va sottovalutato lo spirito di rivalsa dei Leones dopo il ko di Pesaro.
La classifica: Jokers e Crabs 2 punti; Goblins e Leones 0.
Il turno di domenica: Crabs-Jokers, Leones-Goblins.
Classifica marcatori Crabs: Kirylo 12 punti; Sall e Zenobio 6; Giordani 2.