Atletica Leggera. Giochi Studenteschi di Corsa Campestre: dominio delle scuole teatine

A Sulmona hanno corso oltre 400 studenti nati tra il 97 ed il 2001

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2560

Atletica Leggera. Giochi Studenteschi di Corsa Campestre: dominio delle scuole teatine




SULMONA. Si è disputata mercoledì 26 febbraio a Sulmona la fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Corsa Campestre, alla quale hanno preso parte oltre 400 studenti nati tra il 1997 e il 2001 delle scuole medie di primo e secondo grado. Sulla scia di quanto avvenuto domenica scorsa nei campionati regionali federali Cadetti e Ragazzi della specialità, anche in questo caso si è registrato il dominio delle squadre scolastiche teatine, inframmezzato dalla vittoria del Liceo Scientifico Fermi di Sulmona nella categoria Allieve, davanti all’Istituto Superiore Patini Liberatore di Castel di Sangro. Nella categoria Cadetti, primo posto dell’Istituto Comprensivo n. 4 di Chieti, che ha preceduto l’Istituto n. 1 Chieti, sia a livello maschile che femminile. Nella categoria Allievi, vittoria di squadra dell’Istituto Superiore Savoia di Chieti, con il secondo posto dell’Istituto Superiore Da Vinci - De Giorgio di Lanciano. Le prime due scuole classificate di ogni categoria prenderanno parte alle finali nazionali, che si disputeranno a fine marzo a Grosseto.
Tra le prove individuali, spicca la vittoria del teatino Manuel Di Primio nella gara Cadetti Km 2, che bissa il successo del campionato regionale federale. Questo atleta classe 2000 si sta ponendo all’attenzione come talento di sicuro prospetto. Domenica sarà al via della gara dei 600 metri al meeting nazionale indoor “Ai Confini delle Marche”. Nella gara Cadette Km 1,5 vittoria della compagna di squadra Giovanna Di Fabio, che ha preceduto la neocampionessa regionale, a livello federale, Zoe Pretara.
Nella gara Allieve Km 2, primo posto a sorpresa della pescarese Diana La Monaca, non tesserata con una società di atletica, mentre nella Km 2,5 Allievi si è imposto, secondo pronostico, il quotato specialista Vincenzo Sasso.
Classifiche. Km 2 Cadetti: 1° Manuel Di Primio (IC n. 4 Chieti), 2° Luigi Cirotti (IC n. 1 Chieti), 3° Davide Di Cesare (IC Serafini Di Stefano Sulmona), 4° Angelo Arrighetti (IC Roseto 2), 5° Francesco Trovarello (IC n. 4 Chieti). Km 2,5 Allievi: 1° Vincenzo Sasso (IIS Da Vinci De Giorgio Lanciano), 2° Daniele Toro (IIS Savoia Chieti), 3° Mattia Fragassi (IIS Savoia Chieti), 4° Simone Sabatini (IIS Da Vinci L’Aquila), 5° Mattia Zuccarini (IIS Savoia Chieti). Km 1,5 Cadette: 1^ Giovanna Di Fabio (IC n 4 Chieti), 2^ Zoe Pretara (IC n. 4 Chieti), 3^ Vittoria Di Bernardo (IC n. 1 Chieti), 4^ Ludovica Cirotti (IC n. 1 Chieti), 5^ Ludovica Di Lizio (IC n. 4 Chieti). Allieve Km 2: 1^ Diana La Monaca (LS Marconi Pescara), 2^ Rossella De Liberato (IIS Patini Liberatore Castel di Sangro), 3^ Debora Lucente (LS Fermi Sulmona), 4^ Maria Teresa Manias (LS Fermi Sulmona), 5^ Arianna Di Iulio (IIS Patini Liberatore Castel di Sangro).