BASKET

La Proger Chieti esonera coach Marzoli. Al suo posto c'è Maurizio Bartocci

Fatale all'oramai ex coach il ko di domenica con il Casalpusterlengo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1447

La Proger Chieti esonera coach Marzoli. Al suo posto c'è Maurizio Bartocci




CHIETI. La Proger Chieti comunica di aver maturato la sofferta decisione di sollevare dall’incarico l’allenatore Antonio Marzoli. Al tecnico teatino vanno i più sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto fin qui e l’augurio di un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni.
In sostituzione, in serata è stato siglato un contratto con Maurizio Bartocci, che diventa dunque head coach delle Furie.
Casertano, 55 anni il prossimo settembre, Bartocci ha iniziato la sua carriera nella Juve Caserta per poi approdare ad Avellino e quindi a Napoli, dove, nel 2008, è stato promosso capo allenatore il LegaA sostituendo Piero Bucchi. Nel 2009 è a Scafati, in Legadue, mentre nel 2010 subentra a Vanoncini sulla panchina di Jesi, sempre in Legadue. Nel torneo 2010/11 altra sostituzione in corsa ancora in Legadue a San Severo. Nella stagione 2012/13 è allenatore del Napoli in LegaA, ma dopo l’esclusione della squadra partenopea da parte della Fip, trova posto ancora a Scafati in Legadue.
Bartocci sarà a Chieti domani per conoscere il presidente Gianni Di Cosmo, lo staff, i suoi nuovi giocatori e sistemarsi logisticamente. Mercoledì al PalaTricalle dirigerà il suo primo allenamento in biancorosso. Fatale all'oramai ex Marzoli il ko di domenica scorsa col Casalpusterlengo ed alcune deludenti prestazioni della squadra.