Basket. L'Amatori Pescara supera con difficoltà 59-50 la Stella Azzurra Roma

Gara difficile per i pescaresi trascinati da un grande Buscaino

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1234

Basket. L'Amatori Pescara supera con difficoltà 59-50 la Stella Azzurra Roma




PESCARA. Vittoria importante e preziosa, la terza consecutiva, quella ottenuta dall’Amatori contro la Stella Azzurra Roma. Avversario storicamente ostico per i pescaresi, giovane, aggressivo e generoso, il team di coach D’Arcangeli è stato bravo a stare in partita fino alla fine contro i pescaresi che non hanno avuto un approccio ottimale alla gara, hanno sprecato molto, ma sono sempre stati avanti ed hanno vinto con merito, anche se non sono riusciti mai a dare una spallata decisiva allo scarto. Fabbri ha preferito tenere in panchina, precauzionalmente, un acciaccato Dip, cosicchè è toccato a Buscaìno restare in campo per 40 minuti a presidiare lo spazio più vicino al canestro. Alla fine è risultato il migliore dei suoi, con 20 punti e 12 rimbalzi in totale. Punteggio basso e gioco non esaltante su entrambi i fronti, ma vittoria molto utile per i pescaresi che consente di confermare il terzo posto della classifica. Avvio tutto per i padroni di casa, sospinti dai punti di Pepe, ma nel secondo quarto i romani, variando anche le difese, recuperano contro gli sprechi dei biancorossi (30-30 al 19’). Nella seconda metà della gara si conferma il costante vantaggio dei locali, ai quali gli ospiti si oppongono con le sole conclusioni del play Moretti. Nell’ultima frazione sono Buscaìno e Di Donato a sugellare lo scarto, uno scarto amministrato poi senza affanni fino alla sirena finale. Attenzioni ora puntate su Senigallia, prossima trasferta certo non agevole ma alla portata di Rajola e soci.
AMATORI PALL. PESCARA - STELLA AZZURRA ROMA 59-50

Amatori Pescara: Pepe 11 , Rajola 6 , Maino 8 , Buscaino 20, Masciarelli , Timperi Mar. , Timperi Mat. , Di Donato 11 , Di Carmine 3 ,Dip . All. Fabbri.
Stella Azzurra: Moretti 19 , Giancarli , D'Ascanio L. , Leonzio 4, Forte 8, Gasperini , Sanguinetti , Faccenda 4 , La Torre 7 , Pappalardo 8 . All. D'Arcangeli.
Arbitri: Petrone (Fisciano) e Carotenuto (Scafati)
Parziali: 21-10; 33-30; 45-41.
Note: 5 falli: La Torre al 38' . Tiri da 3: Amatori 7/23 Stella Azzurra 6/23 , tiri da 2: Amatori 13/33 Stella Azzurra 14/31 , tiri liberi: Amatori 12/15 Stella Azzurra 4/9 . Rimbalzi: amatori 35 (Buscaino 12) stella azzurra 29 (Leonzio 7).