Atletica Leggera. I migliori talenti abruzzesi ai Campionati Italiani U.18 Indoor

Da seguire con interesse marcia e velocità

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1733

Atletica Leggera. I migliori talenti abruzzesi ai Campionati Italiani U.18 Indoor






ANCONA. Secondo appuntamento indoor con i Campionati Italiani di atletica leggera. Questa volta è il turno della categoria Allievi (16-17 anni), che nelle giornate di sabato e domenica prossimi vedrà assegnare al palaindoor di Ancona 24 titoli. L’Abruzzo sarà rappresentato da 18 atleti (7 uomini e 11 donne), tra i quali spiccano talenti da seguire con interesse e curiosità, soprattutto nella velocità e nella marcia. Sui 400 sarà presente l’aquilano Samuele Puca (Atletica L’Aquila), campione italiano Cadetti dei 300 metri l’anno scorso (PB 36”07), accreditato di un primato personale e stagionale di 51”89. Doppio impegno per un’altra aquilana, Ludovica Clementini (Atletica L’Aquila), l’anno scorso quinta sui 100 agli Italiani all’aperto. E’ iscritta sui 60 (accredito 7”88) e 200 metri (25”88) dove aspira all’ingresso in finale, per poi poter dire la sua. Sui 60 metri da seguire anche Umberto Tammaro (Aterno Pescara), che vanta uno dei migliori accrediti stagionali con 7”16, in grado di centrare l’accesso alla finale. Stesso discorso per il teatino Riccardo Falasca (Gran Sasso Teramo) sui 60 ostacoli (cm 91), con un accredito di 8”39.
Nella marcia ci saranno due ottime interpreti della specialità, primo anno di categoria: la teatina Vanessa Tomei (Gran Sasso Teramo) e la sulmonese Fabiana Bucci (Serafini Sulmona), impegnate sulla distanza dei 3000 metri. Vantano primati personali che potrebbero far pensare a un loro piazzamento tra le prime. Nelle gare di concorso, le maggiori attese sono per la giuliese Alessia Giuliante (Gran Sasso Teramo), presente nel salto in lungo con un primato personale di 5,57 metri, che si cimenterà anche sui 60 ostacoli.
Gli altri atleti abruzzesi iscritti. Allievi. 60: Alex De Federicis (Gran Sasso Teramo). 60 ostacoli: Damiano Simionato (Aterno Pescara), Tommaso Marcone (Gran Sasso Teramo). Triplo: Marco Pignelli (Gran Sasso Teramo). Allieve. 60: Giulia Naddei (Aterno Pescara). Peso: Alessia Beneduce (Aterno Pescara). Triplo: Giada Giancola (Gran Sasso Teramo). 4 x 200: Aterno Pescara (Simona Nuzzi, Denise Di Gregorio, Giorgia D’Addario, Giulia Naddei).