Basket. L'Amatori Pescara soffre ma vince: 70-68 nella tana del Palestrina

Maino e Pepe migliori marcatori con 26 e 17 punti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

962

Basket. L'Amatori Pescara soffre ma vince: 70-68 nella tana del Palestrina



PALESTRINA. L'Amatori ci crede fino alla fine e riporta due preziosissimi punti da Palestrina (68-70). I ragazzi di coach Fabbri riescono a mantenere intensità di gioco e determinazione fino agli ultimi secondi, acciuffando così la vittoria proprio nelle ultimissime battute della contesa. Interrotta così la mini serie di due sconfitte consecutive, in una gara nella quale si è giocato molto lontano dal canestro, e che ha fatto ritrovare il Maino del girone di andata (26 punti, 5/7 da 3, 5/5 nei tiri liberi) ed una buona forma in Pepe, Di Donato e Rajola. Nelle prime due frazioni l'incontro ha evidenziato un sostanziale equilibrio con leggera prevalenza dei locali, sospinti dalla conclusioni di Vitale (6/7 da 3).
Il rientro dall'intervallo fa registrare però un deciso passo in avanti dei pescaresi che al 28' toccano il massimo vantaggio (39-52), con Pepe in gran spolvero. Ma la gara non è finita, e nell'ultima frazione, complice la zona avversaria e qualche confusione di troppo in attacco, il Palestrina si riporta avanti condotto da un micidiale Samoggia (68-63 al 38').
Ma Rajola e compagni stavolta non perdono la concentrazione, restano sulla breve scia e negli ultimi trenta secondi, con una tripla di Maino ed una conclusione di Dip firmano il sorpasso vincente.
Un ritorno alla vittoria molto importante che costituisce un buon presupposto per la gara di ritorno dei preliminari di Final Four di Coppa Italia, gara infrasettimanale che si giocherà col Givova Scafati a Scafati, spostata a giovedi 6 alle 20,30 (arbitri: Ciccodicola e Spinelli di Roma). Ai biancorossi l'arduo compito di tutelare i 13 punti di vantaggio acquisìti nella gara di andata quando al Palaelettra si imposero ai quotatissimi ospiti contro ogni pronostico.

PALESTRINA - AMATORI PALL. PESCARA 68-70

PALESTRINA: Baroni 4 , Perna L , Rossi 11 , Molinari , Vitale 20, Di Giacomo 2,
Cara , Brenda 11 , Perna S. , Samoggia 20 . All. Longano.
AMATORI PESCARA: Pepe 17, Rajola 12 , Maino 26, Buscaìno ,Di Fonzo , Timperi Mar. 2,
Timperi Mat. , Di Donat 5, Di Carmine , Dip 8. All. Fabbri
ARBITRI: Battista (Firenze) e Visconti (Siena)
PARZIALI: 19-16; 35-33; 48-56 .
5 falli: nessuno.
Note: tiri da 3: palestrina 11/34 amatori 9/17 ; tiri liberi: palestrina 5/10
amatori 11/16; tiri totali: palestrina 26/66 amatori 25/53. Rimbalzi: palestrina 32
(Di Giacomo 9), amatori 32 (Di Donato e Buscaìno 8).