Basket. Il Giulianova cede 77-64 sul parquet di Senigallia

Risultato giusto e -8 dell'andata ribaltato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1369

Basket. Il Giulianova cede 77-64 sul parquet di Senigallia




SENIGALLIA. Bella e importante vittoria della Goldengas Senigallia che nella diciassettesima giornata di DNB supera in casa la Globo Giulianova 77-64, distanziandola in classifica di due punti e ribaltando anche la differenza canestri nel doppio confronto (determinante in caso di arrivo a pari a fine torneo) dopo il – 8 dell’andata.
Grande prestazione dei giovani e in particolare di Sartini (nella foto), decisivo.
Ottimo primo quarto dei biancorossi, che mettono sul parquet tutta la voglia di riscatto per le due precedenti sconfitte esterne consecutive: al 7′ un canestro di Pasquinelli – partito in quintetto – firma già il + 14 (18-4), prima che Senigallia chiuda avanti di 9 (22-13).
E’ un’altra Globo però nel secondo periodo, e con i punti degli esperti cecchini Gallerini e Gilardi – quest’ultimo alla seconda partita in maglia abruzzese che indossa da pochi giorni – il quintetto ospite torna a – 2 (28-26 al 13′); la Goldengas non segna per ben sei minuti consecutivi e Giulianova sorpassa (28-32 al 17′).
Il finale di tempo prima del riposo lungo è però tutto senigalliese con un contributo importante dalla panchina (Battisti e Sartini) e con un parziale di 10-0 si va al riposo sul + 6 (38-32).
La squadra di casa inizia la seconda parte di gara ritrovando il tiro da tre punti (triple pesantissime di Pasquinelli e Sartini per 46-36 al 22′) e provando l’allungo (50-38 al 26′) ma poi è proprio l’ultimo arrivato Gilardi a riportare sotto la Globo al suono della terza sirena (50-44 al 30′).
Giulianova prova a rientrare nell’ultimo periodo, ma trova Sartini, puntuale nel punire sia da tre che da due e a ricacciare indietro la squadra di Francani (56-48 al 33′, 64-54 al 35′).
Gli ospitano si riavvicinano per l’ennesima volta con Mennilli (68-62) ma la tripla di Battisti chiude definitivamente il discorso e la Goldengas – vincendo per 77-64 – ribalta anche la differenza canestri.
TABELLINO
GOLDENGAS SENIGALLIA: Pasquinelli 7, Maddaloni 3, Meccoli 16, Pierantoni 10, Perini 14;
Battisti 13, Savelli, Sartini 14, Catalani, Cicconi Massi. All. Valli
GLOBO GIULIANOVA: Sacripante, Gilardi 12, Gallerini 15, Caruso 17, Travaglini 6;
Cianella 8, Scarpetti, Mennilli 6, Pira, Marinucci. All. Francani
Arbitri: Zavatta di Cervia (Ra) e Bergami di San Pietro in Casale (Bo).
Parziali: 22-13 38-32 50-44 77-64
Note: 300 spettatori
Fonte: www.senigallianotizie.it