SERIE B

Pescara Calcio. Salviato è ufficiale ma in allenamento si è bloccato Schiavi

Risolta la grana terzino il Ds Repetto cercherà un centrocampista

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1591

Pescara Calcio. Salviato è ufficiale ma in allenamento si è bloccato Schiavi




PESCARA. Nella tarda serata di ieri è arrivata la firma di Simone Salviato, che approda in riva all'Adriatico in prestito fino a giugno con diritto di riscatto. Il terzino, che in questi primi 6 mesi è stato impiegato senza troppa continuità a Novara, rappresenta l'identikit giusto tracciato nelle ultime settimane da Pasquale Marino, che cercava un difensore duttile capace di giocare esterno nel centrocampo a 5 o nella difesa a 4.
Dopo le delusioni legate ai mancati arrivi soprattutto di Rispoli e Sampirisi, finalmente il delfino pone fine alla gravosa assenza di un vice Balzano, che è costata carissima già sabato scorso a Castellammare di Stabia.
Sistemata la difesa, tutte le attenzione del direttore dell'area tecnica Giorgio Repetto verranno dirottate nella ricerca di un centrocampista e di una punta centrale negli ultimi 3 giorni di mercato. Per quanto riguarda la mediana la pole position è sempre di Tommaso Bianchi del Modena, per il quale c'è da convincere il club ed il suo allenatore Walter Novellino. Proprio il tecnico del Modena ha espressamente richiesto Sforzini, che nelle ultime ore di mercato potrebbe effettuare il percorso inverso di Bianchi, fermo restando che le due trattative potrebbero non essere collegate. Non è stata abbandonata poi la trattativa per Guana ed in tal senso potrebbe essere decisiva la giornata di oggi con un incontro tra il Ds Repetto ed il pari grado del Chievo Verona, club nel quale l'ex centrocampista del Brescia è fuori rosa per ragioni disciplinari (rissa con Puggioni in estate, ndr). Sempre con i clivensi è nata nelle ultime ore la possibilità di trasferire in prestito per 6 mesi in Abruzzo la punta Samassa, chiusa da Thereau, Paloschi e Pellissier. I buoni rapporti tra Repetto ed il Chievo potrebbero favorire i 2 affari.
Abbandonata quasi definitivamente infine la pista Olivera, che aspetta ancora una chiamata dalla Serie A o di un campionato straniero. Il tutto senza escludere colpi di scena nelle ultime ore del mercato, con eventuali occasioni da cogliere al volo al fotofinish.
Dall'allenamento di ieri infine giungono cattive notizie dall'infermeria. Si è bloccato infatti Raffaele Schiavi, che verrà attentamente valutato oggi. Il difensore è in forte dubbio per sabato per un risentimento all'adduttore della gamba sinistra. Col Trapani mancherà già Zuparic ed il ko di un altro difensore potrebbe mettere in seria crisi nelle scelte Marino. Oggi allenamento alle 14,00 al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo.
Andrea Sacchini