Basket. Bellissima Amatori Pescara. Maltrattato 77-49 l'Orvieto in trasferta

Stagione sempre più positiva per i ragazzi di coach Fabbri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1336

Basket. Bellissima Amatori Pescara. Maltrattato 77-49 l'Orvieto in trasferta




ORVIETO. Una vittoria netta e sonante quella ottenuta in terra umbra dai ragazzi di coach Fabbri, che così ottengono due successi nella ultime due trasferte giocate. Il risultato della partita di Orvieto (49-77) evidenzia a chiare lettere quelli che sono stati i valori in campo, con i locali tenuti sotto un punteggio molto basso, ed un andamento della partita che non ha mai dato adito a possibilità di messa in discussione del risultato. La prova del collettivo ha provveduto a colmare gli effetti dell’assenza di Marcelo Dip, infortunatosi in settimana, cui ha fatto fronte l’assenza sul fronte opposto del pivot titolare Candido. I pescaresi sono partiti subito forte ed hanno mantenuto un vantaggio oscillante tra i dieci ed i venti punti per tutta la prima metà della gara. Al rientro dalla pausa lunga si è avuto un parziale ritorno dei padroni di casa, che hanno accelerato sull’aggressività ed hanno recuperato qualcosa, portandosi non oltre il meno nove in più di una occasione (22’, 29’, 32’). Ma hanno trovato i biancorossi sempre pronti a mantenere le distanze ed a ripartire, come è avvenuto definitivamente negli ultimi otto minuti di gara che hanno riportato il margine alle dimensioni degli scarti dei primi venti minuti. Un super Claudio Maino su tutti (30 punti il bottino), ma quel che conta è che c’è stata la conferma del valore del gruppo, sempre più integrato tra giovanissimi (a proposito, esordio sul parquet anche per Simone Battaglia, pivot classe 1997) e più esperti, con Fabbri che continua progressivamente a raccogliere quanto di buono è stato seminato in questi mesi. Tutto è pronto dunque per affrontare al meglio il derby interno con il Giulianova di domenica 8 dicembre, un appuntamento che la società pescarese si augura possa essere di richiamo per un numero ancora maggiore di appassionati per un meritato sostegno ai biancorossi.
Telematica Orvieto – Amatori Pallacanestro Pescara 49-77
Telematica Orvieto: Trinchitelli, Quercia, Agliani 7, Rovere 4, Palmerini 7, Mirone 6, Marcante 6, Battistelli, Negrotti 19, Frosinini. All. Brandoni.
Amatori Pescara: Pepe 12, Rajola 7, Màino 30, Buscaìno 11, Masciarelli 4, Timperi Mar. 2, Timperi Mat., Di Donato 9, Di Carmine 2, Battaglia. All. Fabbri.
Arbitri: Raimondo e Marsico di Roma
Parziali: 9-27; 25-40; 41-52.
5 falli: nessuno: Tiri da 3: Orvieto 4/21 (19%) Amatori 8/31 (26%); tiri da 2: Orvieto 20/56 (36%) Amatori 24/57 (42%); tiri liberi Orvieto 5/8 (63%) Amatori 21/26 (81%).