Basket. Il Lanciano torna al successo. Regolato in casa 71-65 Maddaloni

Domenica i frentani in casa del Taranto ultima forza del torneo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

878

Basket. Il Lanciano torna al successo. Regolato in casa 71-65 Maddaloni




LANCIANO. La Bper Lanciano torna alla vittoria dopo il tonfo di Martina Franca e lo fa regolando un coriaceo Maddaloni che ha venduto cara la pelle prima di cedere il passo ai frentani.
L'avvio, come spesso accade in questa stagione, è tutto di marca gialloblù con Castelluccia e Polonara che portano la Bper avanti sul 9 a 0 in un paio di minuti, ma gli uomini di coach Massaro ricuciono lo strappo e si portano avanti a un minuto e mezzo dal termine con una tripla di Desiato e una di Moccia (13-16). Il quarto si chiude sul 17 a 18 e coach Salvemini striglia i suoi invitandoli a maggior attenzione.
Lanciano torna a mettere la testa avanti al 14°, grazie a Matteo Bomba, che appena entrato al posto di Martelli aggredisce la lunetta e va a depositare con personalità il canestro del 23 a 22. Una tripla di Castelluccia riporta di nuovo Lanciano sul +9 a 3 minuti dal riposo (31-22). La frazione termina con i gialloblù avanti 33 a 26.
La Bper rientra in campo scatenata e in breve mette a ferro e fuoco l'area pitturata avversaria, tanto che con la tripla di Polonara (oggi 3 su 3 dalla linea dei 6,25) scappa sul +16 (44-28). Tuttavia Lanciano mostra i suoi limiti tornando ad estraniarsi all'improvviso dalla partita e consentendo a Desiato e compagni di riavvicinarsi fino al 50 a 45 di fine frazione.
L'ultimo periodo è nervoso e pieno di pause a causa dei tanti falli. La Bper continua a litigare col ferro quando si tratta di concludere dalla lunetta (14 su 24 oggi) e non riesce a chiudere il match. Desiato, con una tripla nel finale, avvicina Maddaloni fino al meno 3 (68-65) che arriva a 40'' dal termine. Ci pensa Ucci a realizzare i liberi della tranquillità con Lanciano che vince 71 a 65 restando nei piani alti della classifica.
Con Castelluccia, Polonara e Grosso in queste condizioni la Bper può sognare e domenica sarà ospite del Taranto fanalino di coda con 0 punti, prima di far visita alla capolista Agropoli, che invece viaggia a punteggio pieno.

TABELLINO
BPER LANCIANO: Grosso 12, De Vincenzo 2, Martelli 2, Castelluccia 18, Polonara 23, Ucci 10, Di Marco 0, Bomba 4, Di Matteo n.e. Muffa n.e. Coach: Giorgio Salvemini
SAN MICHELE MADDALONI: Desiato 16, Moccia 9, Chiavazzo 8, Piscitelli 14, Rusciano 10, Loncarevic 2, Garofalo 2, Greco 4, Mastropietro n.e. Farbo n.e. Coach: Massimo Massaro
Parziali: (17-18 / 16-08 / 17-19 / 21-20)
ARBITRI: Marco Vittori, Simone Patti
NOTE: Spettatori 300 circa.