Pallavolo. La Sieco Service Ortona vince e convince 3-1 sul campo del Cantù

Prima vittoria in trasferta per la formazione di coach Lanci

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2214

Pallavolo. La Sieco Service Ortona vince e convince 3-1 sul campo del Cantù




ORTONA. Per la sesta giornata di campionato in scena al Pala Parini Sieco Service Impavida Ortona e Cassa Rurale Cantù. Una giornata importante e che ricorderà con un minuto di raccoglimento le vittime del nubifragio in Sardegna e la vicinanza al popolo sardo.
Per Ortona in cabina di regia Lanci e Cetrullo opposto, Bruno e Galliani di banda, centrali Simoni/Guidone e il libero Zito. Per Cantù coach Della Rosa sceglie Spirito al palleggio e De Luca opposto, la coppia Mercorio/Ippolito schiacciatori, i centrali Robbiati e Monguzzi e il libero Butti.
Ad aprire l'incontro al servizio l'argentino Nicolas Bruno.
Il primo vantaggio Impavida è segnato dai due muri di Michele Simoni che sul 1-5 costringe la panchina di Cantù a chiamare timeout. La pipe di Mercorio fa animare un po' il Pala Parini sul 4-6.
Al time out tecnico abruzzesi avanti 7-12 con grinta e determinazione.
Ortona continua ad allungare anche se De Luca mette giù una bella diagonale sul 8-14 e Monguzzi affina la “remontada” murando Galliani sul 11-15. Gli Impavidi cercano di scappare e con una difesa attenta e il fondamentale a muro positivo portano i canturini ad un nuovo stop sul 17-22, dopo il muro appunto di Bruno su De Luca. Il set viene chiuso da un “Gallo” Galliani molto ispirato e ad onor del vero da una Sieco molto attenta e precisa. (19-25). Il secondo set parte con un sostanziale equilibrio scosso da colpi deliziosi per entrambe le formazioni. Sicuramente bellissima la palla di seconda del regista lombardo Spirito ma Impavida avanti di due sul 6-8 con Cetrullo furbo a sfruttare le mani del muro casalingo.
Sul 8-11 e con un Galliani in gran forma coach Della Rosa mette in campo l'esperienza di Gerosa al posto di Spirito. Ippolito dopo il muro subito dal centrale ortonese Simoni segna il -2 per la Cassa Rurale (14-15).
I padroni di casa trascinati da una gran bella difesa e un De Luca più preciso non solo recupera sul 17-17 ma addirittura va avanti per la prima volta nel set 17-19.
Un parziale pesante di 5-0 per i canturini trascinati dal pubblico di casa.
Di nuovo parità al Pala Parini sul 22-22 ma Ippolito segna il sorpasso 23-22. Sul 23-23 doppio cambio per coach Lanci con Gemmi e Matricardi in camposubito annullato.
Bruno annulla il primo time per Cantù e sul 24-24 entra Di Meo al postodi Bruno.
Cetrullo viene fermato a muro da Monguzzi e 25-27 per la Cassa Rurale.
Il terzo set parte bene per Cantù con il primo parziale di 5-1 con il muro di Monguzzi su Cetrullo e Lanci chiama i suoi in panchina. Ortona non reagisce, fatta eccezione per Michele Simoni che tiene a galla i suoi sul 9-5. Al time out Cassa Rurale Cantù 12 – Sieco Service Ortona 9 ma la gara è
più che aperta. Sul 14-9 e dopo l'ennesimo muro di Cantù Lanci chiama cambio. Dentro
Guidone e fuori Sborgia. Il duo Lanci- Simoni funziona alla perfezione e arriva il pareggio sul 15-15. Il risveglio arriva e Impavida avanti 16-17. Time out Cantù.
Bel muro dell'argentino Bruno su De Luca che segna il 19-22 per la Sieco. Bruno e Cetrullo non rimangono di certo a guardare e si caricano. Il terzo set finisce 19-25 per gli Impavidi.
Il quarto parziale parte ancora in equilibrio precario interrotto da Galliani di nuovo concentrato sul 3-5 per Ortona.
Ci pensa De Luca in parallela a riportare Cantù a -1 sul 6-7, ed intanto cambio per i locali con Morelli al posto di De Luca.
I lombardi cominciano a fare errori in attacco e Ortona allunga e al time out 7-12 per Ortona.
Con il muro di Robbiati su Cetrullo 10-14 e il set si riapre al PalaParini. Nicolas Bruno ferma a muro Morelli facendo quasi ombra e 12-18 per gli abruzzesi.
I lombardi presi per mano da Morelli segna di nuovo una gran bella rimonta e Lanci chiama time out sul 18-21. E' ancora l'argentino a regalare alla Sieco il match pointannullato dal buon Morelli. (21-24) Ma la fine è breve e Ortona porta a casa questo bellissimo match con il risultato di 1-3.

CASSA RURALE CANTU' 1 – SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA 3 (19-25/27-25/19-25/21-25)
Cassa Rurale Cantù: Morelli3, Bargi, Monguzzi 13, Butti (L), Spirito 1, Riva n.e, Mercorio 17, De Luca 10, Gerosa 2, Ippolito 13, Fiorelli n.e (L), Laneri n.e., Robbiati 7.
Sieco Service Impavida Ortona: Cetrullo 24, Simoni 11, Guidone 7, Bruno 12, Matricardi, Galliani 17, Gemmi, Pappadà (L), Sborgia 1, Di Meo, Lanci, Zito (L), Orsini n.e
Arbitri: De Sensi Danilo-Gelati Graziano