Pallamano. In Serie A successi preziosi di Teknoelettronica Teramo e Cus Chieti

Nel girone B Carpi sempre primo. Fuga del Fasano nel girone C

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2061

Pallamano. In Serie A successi preziosi di Teknoelettronica Teramo e Cus Chieti




ABRUZZO. In Serie A nel girone B sempre a punteggio pieno la Terraquilia Carpi, che nemmeno in Toscana ferma la propria corsa vincente: finisce 25-44 (p.t. 11-25) in casa della Farmigea ed emiliani che continuano a guardare dall’alto le inseguitrici. Prime fra queste, Ambra e TeknoElettronica Teramo; per entrambe le formazioni un week-end impegnativo, coi toscani che battono di misura, sul 38-37 (p.t. 20-20) l’Estense, mentre per gli abruzzesi arriva un positivo 34-30 (p.t. 18-11) contro la Luciana Mosconi Dorica. Può sorridere infine il Romagna, che batte 34-25 (p.t. 19-13) il Bologna e sale a 10 punti in graduatoria.
Nel girone C invece doppio stop per le inseguitrici e la Junior Fasano, battendo 29-33 (p.t. 13-20) il Conversano nel derby pugliese odierno, ottiene un distacco di sei reti. Dietro alla squadra di Ancona restano Fondi e Lazio, entrambe fermate in questo ottavo turno: la squadra di Manzi cede il passo al Teamnetwork Albatro col finale di 24-21 (p.t. 13-8), mentre per Menna e compagni stop casalingo contro il Benevento, 27-29 (p.t. 13-14). Completa il tabellone del turno odierno il successo ai tiri di rigore del CUS Chieti in casa del Geoter Gaeta: dopo il 25-25 (p.t. 14-10) che aveva chiuso i 60′ regolamentari, abruzzesi più precisi dalla linea dei sette metri e match che termina 30-31.
Teknoelettronica Teramo – Luciana Mosconi Dorica 34-30 (p.t. 18-11)

TeknoElettronica Teramo: Di Marcello M, Leodori 4, Marano, Barbuti, Gabriele 2, Santucci, Murri 3, Nikocevic 7, Di Giandomenico, Valeri, Vaccaro 9, Collevecchio, Lodato, Pagano 9. All: Marcello Fonti
Luciana Mosconi Dorica: Principi, Giambartolomei, Campana 3, Castillo 9, Kattani, Lorenzetti 6, Lucarini 7, Cardile 2, Sabbatini 3, Serpilli, Zannini, Bastari, Magi, Skret. All: Andrea Guidotti
Arbitri: Fato – Guarini
Geoter Gaeta – CUS Chieti 30-31 d.t.r. (p.t. 14-10; s.t. 25-25)

Geoter Gaeta: Di Palma, Recchiuti 7, Guinci 5, Scalesse, Bettini 3, Marciano 3, Fritegotto, Medina, Onelli 6, Panariello 3, Cienzo, Brongo, Martino, Ponticella 3. All: Paolo Bettini
CUS Chieti: Giampietro 1, Concas, Paolucci 6, Pieragostino 8, Di Marco, Savini A. 3, Savini M. 6, Colaprete, Pellicciotta 2, Pellegrini S. 3, Rigante 2, Pellegrini D, Mariotti. All: Silvano Seca
Arbitri: Bassi – Scisci