Basket Serie C. Ok Penta Teramo, Ortona e Magic Chieti. Male Pescara e Bb Teramo

Successo sofferto del Penta sul Pescara. Tutto facile invece per l'Ortona

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1481

Basket Serie C. Ok Penta Teramo, Ortona e Magic Chieti. Male Pescara e Bb Teramo




TERAMO. Nel momento più difficile della stagione, se non della storia recente del Penta Teramo la formazione biancorossa con grinta ed orgoglio mette sul campo una prestazione di prim’ordine battendo il forte Pescara Basket, secondo in classifica, con il punteggio finale di 68-64. Il +4 finale, forse sta anche stretto ai ragazzi di coach Gramenzi che per 35’ minuti hanno imposto il loro gioco arrivando nel corso dei due quarti centrali, a gestire costantemente un vantaggio tra i 10 ed i 15 punti.
Fin dalle prime battute il Penta Teramo, che faceva esordire il neo-acquisto Malavolta, ha giocato un basket offensivamente frizzante che ha creato non poche difficoltà ad un Pescara offensivamente troppo dipendente da Febo. La formazione di coach Tracanna infatti, ad esclusione dell’ottima prestazione di Febo, registrava la cattiva serata di Morè, De Luca e Stilla tre che di solito fanno ampiamente la differenza.
In casa Teramo l’ingresso in campo del “golden Boy” De Dominicis dava il là al momento migliore dei biancorossi che dopo aver chiuso avanti di 4 (17-13) il primo quarto, nei due centrali vedeva aumentare il vantaggio fino a toccare le 17 lunghezze prima sul 50-33 e poi sul 60-43 che chiudeva la terza frazione.
L’ultimo quarto era da brividi, dopo la tripla di De Dominicis del +19, il Penta si addormentava in attacco consentendo ai biancazzurri di rosicchiare punto su punto ed arrivare sul -5 a circa un minuto dalla fine. Gli ultimi secondi erano intensi e pieni di errori da ambo le parti ma alla fine era il Penta Teramo a spuntarla (68-64) difendendo con le unghie il vantaggio conquistato nei primi 35’ di gioco.
Prossimo impegno per il Penta Teramo, mercoledì prossimo in trasferta sul campo dell’Airino Termoli.

ORTONA SUPERA IL BASKETBALL TERAMO
Sconfitta invece del Basketball Teramo contro la We’re Basket Ortona/San Vito, che raggiunge la settima vittoria consecutiva.
Nel primo tempo il Basketball Teramo gioca una buona partita, chiudendo sotto di 12 lunghezze. Nel terzo quarto Ortona spinge sull’acceleratore portandosi sul +22 (64-42). Nel quarto periodo, il Basketball Teramo da spazio a tutti i giovani in squadra, anche in virtù dell’incontro di mercoledì contro Campobasso.
La testa per i teramani è già al prossimo incontro che si giocherà mercoledì sera alle 20:30 al Palazzetto dello Sport di Scapriano. A far visita ai biancorossi ci sarà il fanalino di coda Ennebici Campobasso di coach Sabatelli, una squadra da prendere assolutamente con le molle e con la giusta determinazione, giovane ma con individualità importanti come Vera, Petrone ed il nuovo acquisto Murtas.

MAGIC CHIETI SUPERA A DOMICILIO IL ROSETO
Tornano a vincere sul proprio parquet i teatini, contro la formazione rosetana. Grande prestazione della squadra guidata dal neo coach Remo Tempera.
Ottimo debutto per Remo Tempera, nuovo coach del Magic Basket Chieti, vittorioso ieri nella sfida andata in scena al PalaDayco contro il Blue Roseto nella settima giornata di campionato. I teatini tornano a vincere dopo tre sconfitte consecutive: successo arrivato contro una delle formazioni più in forma del campionato, il Blue Basket Roseto, per 75 a 54.
Match condotto dall'inizio alla fine dai padroni di casa. Nella formazione teatina, spiccano le prestazioni di Bellaspiga e Di Biase con i loro 16 punti, molto bene anche Di Falco ed Italiano rispettivamente 15 e 14 punti, nelle file rosetane Foschi risulta essere il più prolifico con 16 punti. Magic che arresta il trend positivo del Blue Basket Roseto che era in serie positiva da 4 turni. Il Magic Chieti arrivava, invece, da tre sconfitte consecutive e soprattutto da un cambio in panchina con coach Tempera che è subentrato a coach Merletti. Il Magic Basket Chieti torna a muovere la classifica e sale a quota 8 punti grazie alle 4 vittorie conquistate fin qui. La formazione del presidente Milillo sarà impegnata nuovamente Mercoledì 20 novembre, alle ore 20:30, nel secondo match consecutivo sul proprio parquet contro il Basket Centro Sulmona.