CALCIO

Nazionale. Stasera Italia-Nigeria a Londra. Prandelli prova Rossi-Balotelli

Under 21. Domani l'Italia di Viviani e Politano affronta la Serbia

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1125

Nazionale. Stasera Italia-Nigeria a Londra. Prandelli prova Rossi-Balotelli




LONDRA. Allenamento di rifinitura al ‘Craven Cottage’ di Londra per la Nazionale di Cesare Prandelli, che stasera affronterà in amichevole la Nigeria, fresca di qualificazione al Mondiale. Al termine della consueta partitella in famiglia su campo ridotto, Prandelli ha reso noto l’undici che scenderà in campo domani sera: Sirigu in porta, Maggio, Ogbonna Ranocchia e Pasqual in difesa, Candreva, Montolivo, De Rossi e Giaccherini a centrocampo e in avanti la coppia Rossi-Balotelli. L’unico dubbio è legato alle condizioni di Daniele De Rossi, se non dovesse farcela al suo posto è pronto Thiago Motta.
Come preannunciato già giovedì dal Commissario tecnico, avrà quindi un’occasione importante per mettersi in mostra Salvatore Sirigu: “Essere in squadra con Buffon – ha dichiarato in conferenza stampa il portiere del Paris Saint Germain – è un grande onore, non avrei mai potuto immaginare di essere un giorno in campo con quello che era per me una sorta di mito. Io e Marchetti sappiamo che lui è il titolare, noi ci faremo trovare pronti e disponibili. Quando sei in Nazionale devi accettare con orgoglio tutto quello che viene".
Per quanto riguarda invece l'Under 21 (dove militano i "pescaresi" Viviani e Politano), è atterrato nel pomeriggio di ieri a Belgrado l’aereo con a bordo la Nazionale Under 21, che martedì a Gornji Milanovac affronterà i padroni di casa della Serbia (calcio d’inizio alle ore 17). Gli Azzurrini, reduci dal netto successo di giovedì con l’Irlanda, si sono allenati in mattinata all’Acqua Acetosa e domani nel pomeriggio effettueranno la rifinitura al “Metalac Stadium”.