Rugby. La Gran Sasso si riscatta e supera a domicilio 16-13 il Cus Perugia

Gara equilibrata. In meta Davey e Santavenere

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1715

Rugby. La Gran Sasso si riscatta e supera a domicilio 16-13 il Cus Perugia




L'AQUILA. Vittoria interna per la Gran Sasso Rugby che, a Villa Sant'Angelo, supera 16 a 13 (4-1) il Cus Perugia. I grigiorossi di Rotilio rimangono appaiati assieme al Valsugana Padova (vittoriosa 18-17 a Capoterra) in testa al girone B di Serie A, a quota 24 punti.
A Villa la gara inizia con due piazzati falliti, uno per parte. Dopo venti minuti di studio, il punteggio si sblocca a metà del primo tempo, grazie a una meta di mischia degli aquilani, firmata da De Rubeis. Il primo tempo procede senza grandi emozioni e fa registrare un rosso a Franzoni del Cus, che lascerà i suoi compagni in 14 per tutto il secondo tempo. La ripresa si apre con un piazzato centrato da Banelli, che allunga le distanze per la Gran Sasso. E' nella prima parte del secondo tempo che gli abruzzesi soffrono di più: al 7' Davey buca sulla destra e vola in meta, mentre dieci minuti più tardi gli umbri vanno addirittura in vantaggio (8-10) con un piazzato di Faralle. Nonostante la superiorità numerica i ragazzi di Rotilio soffrono, ma grazie a una mischia forte e incisiva raggiungono la meta al 21' con Santavenere, entrato da poco. Nel finale la gara si fa più nervosa, e il tabellino registra un piazzato per parte, che fissa definitivamente il punteggio sul 16 a 13.
“Abbiamo vinto ma è stata una partita sofferta – sottolinea durante il terzo tempo il dg Pierfrancesco Anibaldi – evidentemente si accusa la stanchezza delle prima sette giornate. Speriamo che la pausa di campionato che ci attende sia provvidenziale, per recuperare le energie fisiche e soprattutto mentali”.

GRAN SASSO RUGBY v BARTON CUS PERUGIA 16-13 (4-1)
Gran Sasso Rugby: Pelliccione, Sebastiani, Di Gregorio, Banelli, Valdrappa (15' st Cipriani), Guardiano, Brandizzi, Suarez (15' st Santavenere), Parisse, De Rubeis (15' st Pattuglia), Mancini M., Mercurio (7' st Di Paolo), Guerriero (18' st Rotilio M.), Mannucci (30' st Rossi), Mandolini (1' st Mandolini). A disp.: Marchetti. All.: Rotilio P.
Barton Cus Perugia: Magi, Biconne (21' st Biancaniello), Masina, Gioè, Franzoni, Faralle, Corbucci (36' st La Manna), Davey, Ferraris (16' st Mariettini), Bresciani, Giorgetti (31' st Della Ciana), Renetti (11' st Nicolli), Di Vito (36' st Biondi), Zorzetto (27' st Cappetti), Russo (31' pt Palazzetti). All.: Tagliavento A.
Arbitro: Di Blasio (Napoli)
Marcatori. Primo tempo: 20' m De Rubeis nt Sebastiani. Secondo tempo: 1' cp Banelli; 7' m Davey t Faralle; 17' cp Faralle; 21' m Santavenere nt Banelli; 30' cp Sebastiani; 33' cp Faralle.
Puniti: 19' pt giallo Renetti; 34' pt rosso Franzoni;
Note. Parziale primo tempo: 5-0; punti in classifica 4-1; giornata coperta, terreno in ottime di condizioni, spettatori 350 ca.