Basket. Il Campli schianta 69-64 la capolista Geofarma Mola e vola in classifica

Diener stellare con 17 punti ed 11 rimbalzi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1544

Basket. Il Campli schianta 69-64 la capolista Geofarma Mola e vola in classifica




CAMPLI. Strepitosa vittoria per il la Globa Allianz Campli che vince meritatamente contro la capolista Geofarma Mola al termine della più bella partita vista al quest’anno al PalaBorgognoni, portandosi al secondo posto in classifica in coabitazione con Isernia dietro la coppia Mola - M.T. Benevento.
Da sottolineare la prova di tutti i nove giocatori scesi in campo, capaci di lottare con generosità e carattere, con un’ intensità e una voglia di vincere semplicemente emozionante, pronti a sostenersi l’un l’altro, con Diener stellare (17 punti e 11 rimbalzi), Monuturi al solito perfetto in regia nonostante il forte dolore alla mano sinistra e soprattutto grazie ad una fase difensiva perfetta in ogni sua sfumatura.
Parte forte Mola in avvio di partita spinta dai canestri di Teofilo e Musci, ma un Diener particolarmente ispirato e l’ottima impatto del giovane Serafini fanno si che Campli arrivi alla prima sirena sul 24-20.
Nel secondo quarto i pugliesi piazzano subito un parziale un 6 a 0, i farnesi si difendono con ordine e con l’ ingresso di Negrini danno peso e centimetri sotto tabella. La partita scorre piacevolissima si gioca punto a punto e agli attacchi di Mola rispondono puntuali i biancorossi. Si va al riposo sul 36-38.
Al rientro dagli spogliatoi Palantrani scuote i suoi con due triple che infiammano i tifosi sugli spalti ma Mazzotta risponde con la stessa moneta mantenendo Mola agganciata alla partita. Capitan Di Carlo morde in difesa ma i punti del lungo Musci permettono alla Geofarma di chiudere 52 a 49 alla mezz’ora di gioco.
Nell’ultima frazione, con tutto il PalaBorgognoni a sostenere i propri ragazzi ad ogni azione, la Globo Allianz è semplicemente perfetta, chiude ogni varco difendendo in maniera magistrale ed è implacabile in attacco dove trasforma dalla lunga e dalla media distanza. A 5 minuti dalla fine Campli conduce di 8, Mola tenta la rimonta ma gli uomini di Coach Castorina non concedono nulla. Gaeta e Petrucci tengono i pugliesi a distanza e sull’ultimo possesso farnese non resta che attendere la sirena finale.
Campli vince e convince con una partita preparata in maniera magistrale da Coach Castorina che ingabbia il gioco dei pugliesi concedendo ai suoi migliori tiratori solo tiri forzati e costruendo giochi perfetti in attacco che hanno esaltato le caratteristiche dei propri uomini.
Appuntamento domenica prossima sul difficile parquet di Isernia per confermare ancora che questa squadra merita la piazza che occupa.
Globo Allianz Campli Basket – Geofarma Mola New Basket 2012 69-64 (24-18, 12-18, 13-14, 20-12)

CAMPLI BASKET: Montuori 7 (2/5, 1/4), Palantrani 13 (2/2, 3/8), Gaeta 12 (3/5, 2/2), Di Carlo, Diener 17 (3/8, 2/4), Alleva, Negrini 6 (2/4), Petrucci 11 (4/11, 1/5), Serafini 3 (1/3) N.E.: Ferrari, Stucchi. All: Castorina
GEOFARMA MOLA: Damasco 7 (2/3, 1/1), Musci 21 (10/11), Manchisi 9 (2/2, 1/5), Teofilo 6 (2/10), De Bellis 4 (1/6, 0/3), Argento, Mazzotta 17 (3/6, 2/8) N.E.: Stimolo, Lonigro, Pavone, Palazzo. All. Lotesoriere