Pallamano. In Serie A il Cus Chieti cede in casa col Lazio. Riposo per il Teramo

Teknoelettronica seconda in classifica. Penultimi i cussini

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2381

Pallamano. In Serie A il Cus Chieti cede in casa col Lazio. Riposo per il Teramo




ABRUZZO. Nel girone B la Terraquilia Carpi sempre a punteggio pieno grazie al 30-21 (p.t. 17-9) maturato contro il Romagna in questo settimo turno. La formazione emiliana è seguita dalla TeknoElettronica Teramo – reduce da un turno di riposo – e dall’Ambra, che invece ottiene i tre punti battendo 30-32 (p.t. 14-15) la Luciana Mosconi Dorica. Intera posta in palio anche per l’Estense dopo il 33-24 (p.t. 15-13) contro la Farmigea, mentre da segnalare c’è la prima vittoria stagionale del Bologna, che batte 39-36 (p.t. 14-15) la Nuova Era Casalgrande e supera in classifica proprio i toscani del tecnico Cavicchiolo.
Nel girone C Junior Fasano sempre saldamente in testa alla classifica dopo il 41-26 (p.t. 22-9) col quale i pugliesi battono il CUS Palermo, nella sfida che regna il ritorno in campo del pivot azzurro Pasquale Maione, top-scorer dell’incontro con 14 reti. Fasano è seguita, in classifica, da Fondi e Lazio: le due formazioni sono distanti un punto l’una dall’altra dopo i rispettivi 25-29 (p.t. 13-14) e 39-28 (p.t. 18-13) riportati contro CUS Chieti e Geoter Gaeta. La quarta sfida in calendario coincide col terzo successo stagionale del Benevento, 26-23 (p.t. 11-11) al termine di un match equilibrato contro il Conversano.

CUS CHIETI– LAZIO 25-29 (p.t. 13-14)
CUS Chieti: Colaprete, Anzaldo, Mariotti, Giampietro 4, Wolter, Paolucci 5, Pieragostino 5, Savini A, Savini M. 3, Milia 1, Pellicciotta, Pellegrini S, Rigante 5, Pellegrini D. 2. All: Silvano Seca
Lazio: Corvino, Gionta, Dovere, Di Marcello 3, Menna 10, Pannelli, Paolone 3, Langiano, Di Sabatino, Djordjievic 9, Corrado 3, La Monica, Fatale, Zacchini 1. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Simone – Monitillo