Pallavolo. La Sieco Service Ortona è generosa ma non basta: Monza vince 3-2 nel finale

Gara sul filo dell'equilibrio: gli ultimi 2 set decisi di misura

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2301

Pallavolo. La Sieco Service Ortona è generosa ma non basta: Monza vince 3-2 nel finale




MONZA. Terza giornata del 69Campionato di Serie A2 e per la Sieco Service la nuova prova si chiama Vero Volley Monza.
Ortona in campo con capitan Lanci in regia e Cetrullo opposto, Galliani e Bruno schiacciatori, al centro Simoni-Guidone e Zito libero.
Per i padroni di casa invece Simone Tiberti al palleggio e Padura Diaz opposto, Botto-Puliti di banda, Elia e Vigil Gonzalez i centrali e Procopio libero.
Tutto pronto al PalaIper per questa nuova avventura.
Il primo vantaggio è della Sieco che dopo l'errore in attacco di Padura Diaz si porta sul 1-3.
La pipe di Galliani scompiglia la difesa monzese 2-4.
Tiberti ferma Galliani a muro e la Vero Volley è già vicinissima (4-5) e con l'attacco vincente di Puliti da zona quattro si porta avanti 6-5.
L'equilibrio è il protagonista assoluto di questo inizio gara che vede al time out tecnico i brianzoli avanti di due punti trascinati da un Botto positivo ma ad onor di cronaca la Sieco è sempre vicina (12-10).
Prima Diaz da seconda linea poi Puliti, bravo a sfruttare le mani del muro ortonese portano Monza sul +3 (15-12).
Il cubano colpisce Ortona senza tregua, fermando a muro Galliani e attaccando con forza e così dopo l'ace di Puliti coach Lanci è costretto a chiamare i suoi in panchina (19-16).
Sul 20-18 entra Di Meo in battuta al posto di Guidone.
E' Bruno ad urlare per caricare gli Impavidi con il muro ai danni di Iacopo Botto (21-20)
Di nuovo parità al PalaIper con l'errore grossolano per Elia a rete 22-22 .
Entrano Gemmi e Matricardi al posto di Lanci e Cetrullo e per coach Vacondio entra Preval per Elia.
Il finale di questo set è un vero e proprio botta e risposta :
24-24 con il primo tempo di Guidone
25-24 con Nunzio Lanci che chiama time out dopo la mina vagante di Diaz
25-25 con un po' di caos ma Monza porta a casa il primo set dopo l'errore di Bruno in attacco (27-25).
Inizia il secondo parziale e non bene per Ortona che si vede subito sotto con l'ace di Botto 2-0.
Monza martella ma Zito copre benissimo e dopo un'azione concitata Ortona segna di squadra il primo punto (3-1)
Un po' di nervosismo ma Galliani non ci sta e con l'ace su Puliti segna il 7-6. Cartellino giallo per Diaz che forse parla un po' troppo e 7-7 al PalaIper.
Esce un nuovo cartellino e questa volta ai danni di Bruno sul 8-8 e la gara si fa calda.
Il time out segna il vantaggio ortonese con l'attacco in parallela di Galliani. (11-12)
Cetrullo mette il turbo e segna ben 5 punti consecutivi sostenuto da tutti che sembrano essere più precisi (14-17).
Ortona allunga e con l'ace di Cetrullo e il muro grintoso di Bruno su Diaz il tabellone segna 16-22 per la Sieco Service Impavida Ortona.
Per VeroVolley ace di Vigil Gonzalez ma Simoni annulla tutto con un gran primo tempo 18-23.
Due pallonetti delicati e preziosi di Andrea Lanci regalano il set ad Ortona (19-25).
Si riparte con il muro di Guidone su Padura Diaz e con l'attacco vincente di Puliti quindi...parità.
1-1
Una gran bella diagonale dello schiacciatore puliti segna il primo vantaggio casalingo 4-3 costruito con pazienza dai ragazzi di Vacondio e attivando una bella difesa.
Ortona non ne vuole sapere e riporta il set in parità 7-7
Le squadre si affrontano a viso aperto e al time out tecnico 11-12 per gli abruzzesi.
La storia continua ai vantaggi e con il muro di Galliani su Padura Diaz 14-15. E' lo stesso opposto brasiliano che trascina la corazzata VeroVolley riportando il risultato sempre in parità fino al 18-18.
Il gioco si ferma con il time out chiesto dalla panchina locale, dopo l'ace di Cetrullo e con il punteggio 18-20.
Gli Impavidi giocano bene e mettono in campo il cuore strappando con gli artigli questo set chiuso da un gran muro di Guidone su Diaz. (21-25)
Un quarto set che parte subito con tanta adrenalina e con tanta bella pallavolo per entrambe le formazioni. La parità regna sovrana ma Bruno colpisce di fino e Cetrullo spara portando Ortona al primo vantaggio buono per questo parziale. 10-12 al time out.
Con il muro ortonese così attento non si passa, sopratutto se a farlo sono i due centrali Simoni e Guidone.Sieco avanti 12-15.
Preval non ci sta e segna il parzialone monzese 15-15 ma il Gallo nostrano e lombardo non ci sta; salta e incanta e ci mette anche un ace. 16-20 allo stop di Vacondio.
Monza è una squadra che non si arrende e lo fa vedere al suo pubblico costringendo la panchina ortonese al time out sul 19-21.
Ci vuole sangue freddo in queste partite, anche perchè viverle significa assistere di nuovo alla parità 21-21.
Per i deboli di cuore non è la partita adatta perchè le due squadre non danno segni di cedimento e trascinano il set fino al definitivo 27-25 per la Vero Volley Monza.
Visto che la parola parità sembra non voler andar via 2-2 al PalaIper e match al tie breack.
L'argentino sembra magico quando riceve e poi mette giù in diagonale 1-3.
Cetrullo in ace segna il 3-6 ma non è finita.
Sul 6-6 forse un errore arbitrale ci taglia un po' le gambe e Tiberti finisce l'opera con l'ace su Peppe Zito portando i suoi in vantaggio 7-6.
Cambio di campo e punteggio sul 7-8 per la Sieco Service Impavida.
Una vera bomba ad orologeria questa gara che viaggia sul filo delle emozioni. Monza di nuovo sotto di un punto 11-12 trascinati da un freddissimo Padura Diaz.
Cetrullo colpisce ancora e regala il quattordicesimo punto alla sua squadra 12-14.
Sembra che non voglia finire mai ma si può solo dire che tutti, e dico tutti aspettano un lampo di genio.
Si gioca faccia a faccia, campioni contro campioni, palla su palla. E' difficile fare una telecronaca dettagliata ma da dire di certo è che Diaz ha tenuto Monza per mano trascinandola sempre da grande ed esperto leader. La Sieco invece ha giocato di squadra, con la consapevolezza di essere ad un passo. Il tabellone dice 27-25 con la chiusura in diagonale dell'onnipresente Padura Diaz Williams.

TABELLINO ( 27-25/ 19-25/21-25/27-25/27-25)
Vero Volley Monza: Procopio L, Elia 1, Bonetti n.e., Preval 10, Tiberti 6, Coscione n.e., Padura Diaz 32, Vigil Gonzalez 9, Olivati n.e., Botto 10, Caci, Puliti 23, Brunetti n.e.
Sieco Service Impavida Ortona: Cetrullo 31, Simoni 11, Guidone 13, Bruno 13, Matricardi, Galliani 17, Gemmi, Pappadà n.e., Sborgia n.e., Di Meo, Lanci 3, Zito L, Orsini n.e.
Arbitri: Florian Massimo-Lot Dominga