Rugby. Oggi gioca L'Aquila. Domenica in campo Gran Sasso ed Avezzano

Aquilani in casa col Pro Recco. Per la Gran Sasso gara col Cus Torino

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2539

Rugby. Oggi gioca L'Aquila. Domenica in campo Gran Sasso ed Avezzano






L'AQUILA. Sfida importante nell’anticipo del quinto turno per capitan Zaffiri e compagni chiamati domani, sabato 2 novembre, a difendere la prima posizione in classifica ospitando la formazione del Pro Recco Rugby. Attualmente terzo, con 13 punti, il gruppo ligure è un avversario ostico ed esperto, capolista della regular season della passata stagione, che fa della mischia il suo punto di forza, come afferma il tecnico degli avanti neroverdi Ulises Gamboa:
“Domani affronteremo un avversario di rilievo, caratterizzato da un pacchetto di mischia ben organizzato, coordinato e pesante. I loro avanti giocano insieme da diversi anni ed hanno quindi una spinta ed un’intesa sicuramente valide ed importanti. Non a caso la potenza della mischia è il punto di forza della squadra, probabilmente ulteriormente rafforzato dalla nuova regola (che non prevede più l’ingaggio ma la spinta dopo la legatura), fin’ora favorevole con i pacchetti più esperti e coordinati. – ha dichiarato il tecnico Gamboa – In questa settimana ci siamo preparati al meglio e siamo pronti a sfidarli in quello che sarà un match sicuramente emozionante, con una gran battaglia in prima linea. La nostra è una squadra giovane, ma abbiamo piena fiducia nei ragazzi, perché ogni volta che scendono in campo sono pronti a dare il massimo e a ricambiare proprio la fiducia che lo staff tecnico nutre nei loro confronti. Inoltre, giocheremo nel nostro stadio, dovremo quindi mettercela tutta non solo per mantenere la prima posizione, ma per difendere il Tommaso Fattori” – ha dichiarato l’allenatore degli avanti Ulises Gamboa.
Domenica 3 novembre invece quinta giornata del campionato nazionale di Serie A girone B. La Gran Sasso, che guida la classifica del girone a quota 16 punti, ospiterà sul campo sportivo di Villa Sant'Angelo il Cus Torino. Fischio d'inizio del sig. Massa di Roma alle ore 14.30.
I ragazzi allenati da Pierpaolo Rotilio hanno lavorato bene in settimana, e sono carichi in vista di quella che sarà una sfida difficile, contro una squadra solida. La Gran Sasso scenderà in campo forte del primato in classifica. Con tre vittorie su quattro gare (di cui due con bonus) i grigiorossi si stanno dimostrando la vera sorpresa della Serie A.
Il Cus Torino ha ottenuto finora 8 punti in classifica e, nonostante abbia vinto finora solo una partita su quattro, ha dimostrato un bel rugby. I piemontesi arriveranno in Abruzzo in cerca di riscatto dopo la sconfitta interna contro il Valsugana Padova.

IN SERIE B AVEZZANO IN CASA CONTRO IL LECCE

In Serie B gara fondamentale domenica 3 novembre per l’Autosonia Avezzano Rugby. Sul campo di via dei Gladioli arriverà la Svicat Rugby Lecce, squadra neopromossa in serie B, reduce dalla sconfitta interna rimediata dalla Union Rugby Viterbo.
E’ un’occasione da non lasciarsi sfuggire per i gialloneri guidati da Fabio Andreassi. Tutti i tifosi aspettano la prima vittoria stagionale e si augurano che questa sia la volta buona.
Dopo la trasferta di Messina, dove, nonostante la sconfitta, si sono visti miglioramenti sia nell’approccio alla partita che nell’organizzazione di gioco, la squadra ha lavorato al completo per tutta la settimana. Durante gli allenamenti lo staff tecnico ha provato nuove soluzioni con la linea veloce apportando alcuni cambiamenti negli uomini e nei ruoli.
Atleticamente i ragazzi sono al top, grazie all’ottimo lavoro svolto dal preparatore Corrado Di Stefano.