Rugby. L'Avezzano perde ancora: 35-13 nella tana dell'Amatori Messina

Abruzzesi fermi ancora a quota 0 vittorie in campionato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1817

Rugby. L'Avezzano perde ancora: 35-13 nella tana dell'Amatori Messina




MESSINA. Per l’Autosonia Avezzano Rugby la casella riportante il numero di vittorie in questo campionato segna ancora zero.
Si ritorna a casa con un’amara sconfitta sulle spalle, questa volta rimediata sul campo dell’Amatori Messina: 35 a 13 il risultato finale.
E’ vero che la squadra è giovanissima e che questa deve essere una stagione di transizione, ma le distanze in classifica con le dirette concorrenti a non retrocedere si allungano, la lotta non può ridursi a solo tre o quattro squadre, diventerebbe molto pericoloso.
Nella trasferta siciliana si sono visti miglioramenti sotto il profilo psicologico, la squadra è entrata in campo sicuramente molto motivata, ma nel gioco regna ancora molta confusione.
Passiamo alla cronaca: vantaggio dei gialloneri con un calcio piazzato di Roberto Lanciotti al 7’, immediata la reazione dei padroni di casa che prima pareggiano con Smith al 10’ e successivamente, approfittando anche della superiorità numerica (cartellino giallo a Giovanni Angelozzi), realizzano un calcio piazzato ed una meta trasformata con l’estremo Aimi. Ancora due calci, uno per parte, chiudono la prima frazione: parziale 16 a 6 per i biancorossi locali.
Nella ripresa si aspettava una reazione marsicana ma, prima l’ala Brumana e dopo il centro Gorgone, realizzano due mete che tagliano le gambe agli ospiti! Nel finale Giovanni Ranalletta schiaccia l’ovale oltre la linea per la meta della bandiera. Da segnalare il brutto infortunio al giovane Giovanni Milazzo (trauma cranico) con il gioco interrotto per diversi minuti. Alla ripresa delle ostilità meta di mischia del Messina con Misuri, trasforma il cecchino Smith, per il definitivo 35 a 13.
Domenica prossima, 3 novembre, impegno casalingo contro la neopromossa Svicat Lecce: la parola d’ordine è vittoria.

TABELLINO
AMATORI MESSINA: Salvatore Catania, Antonino Musicò, Andrea Morabito, Francesco Di Trapani, Gabriele Cappadonia, Andrea Eros Tornesi, Francesco Cipriano, Alessandro Miduri, Alessio Barone, Ash Smith, Andres Brumana, Gianmaria Santilano, Federico Gorgone, Giuseppe Arbuse, Alessandro Aimi.
Panchina: Roberto Lo Re, Eros De Meo, Alessandro Guglielmo, Giorgio Blandino, Roberto Placanica, Giovanni Milazzo, Jacob Gaina. Allenatore: Bevan Ryan
AVEZZANO: Stefano Rosati, Simone Lanciotti, Luca Venditti, Gianluca Babbo, Leonardo Mancini, Michele Costantini, Mattia Cecchetti, Luca Farina, Pierpaolo Angelozzi, Roberto Lanciotti, Marco Rossi, Giovanni Angelozzi, Simone Fiore, Andrea Colaiuda, Alessandro Peretti.
Panchina: Giovanni Ranaletta, Filippo Crucitti, Armando Consalvi, Cristian Barbonetti, Francesco Bonomo, Francesco Volpe, Giuseppe Volpe. Allenatore: Fabio Andreassi.
ARBITRO: Bonacci (Roma)