Basket. Altra vittoria della Globo Giulianova che espugna 67-60 il parquet di Eurobasket

I giuliesi iniziano male poi prendono il largo col passare dei minuti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

725

Basket. Altra vittoria della Globo Giulianova che espugna 67-60 il parquet di Eurobasket




ROMA. La Globo Giulianova sbanca il campo dell'Eurobasket, conquistando così il terzo successo consecutivo in campionato, secondo di fila lontano dal PalaCastrum e condannando così i ragazzi di coach Bongiorno alla prima sconfitta stagionale. Il 60-67 finale è giunto al termine di una gara dove i padroni di casa hanno messo in più frangenti in difficoltà i giallorossi che però nei due quarti finali hanno dimostrato maggiore lucidità e freddezza, il tutto condito da una ottima difesa. Da sottolineare la prestazione di Gallerini, con 28 punti, vero MVP della gara.
Dopo una partenza razzo dell'Eurobasket che fruttava un parziale di 14-4, dopo 6' dalla palla a due iniziava la vera partita della Globo Giulianova che grazie ad un Gallerini particolarmente ispirato, prima metteva a segno un parziale di 6-0 che consentiva di chiudere il primo quarto sotto di un solo possesso (14-11) e dopo, al ritorno in campo, con due triple dello stesso “Gallo”, per la prima volta nella gara riusciva a portarsi in vantaggio: 18-20. I giallorossi sembravano avere in mano le chiavi della gara e non cedendo nulla ai padroni di casa, seppure con qualche palla persa di troppo, volavano addirittura sul +10 (20-30). Il contro break però non si faceva attendere, l'Eurobasket, passava a zona e questo permetteva ai ragazzi di coach Bongiorno di mettere un freno alle bocche da fuoco della Globo, mettendo nel carniere al contempo un parziale di 13-0 che rimescolava le carte in tavola mandando Gallerini e soci al riposo lungo sotto di tre lunghezze (33-30).
Al ritorno in campo nonostante l'Eurobasket continuava con la “zona” la Globo iniziava a giocare un basket diverso cercando di appoggiare più palloni sotto le plance. Il gioco espresso in campo risentiva di qualche errore banale ma veniva gettate le basi per l'allungo operato nell'ultimo periodo. Dopo aver iniziato gli ultimi 10' avanti di due punti (48-46) i ragazzi di coach Francani erano bravi a non permettere ai padroni di casa di avvicinarsi troppo nel punteggio, e quando lo facevano, Mennilli dalla lunga era bravo a rispondere colpo su colpo (54-51). Negli ultimi minuti veniva fuori la maggior esperienza dei giuliesi. Marmugi, da sotto, segnava 9 punti consecutivi, Andreani dalla linea della carità non tradiva (60-63) e Gallerini anche lui con un percorso netto dalla lunetta regalava il 60-67 che dava alla Globo un'importantissima vittoria, alla luce anche del fatto che più che per i 28 punti di Gallerini ed i 15 di Caruso, gran parte del merito andava attribuito ad una difesa capace di tenere a 60 punti una squadra capace di ben altri exploit realizzativi.
EUROBASKET - GLOBO GIULIANOVA 60-67 (14-11, 33-30, 46-48)

EUROBASKET: Vaiani 8, Casale 6, Fanti , Staffieri 4, Pierangeli 10, Tomamsello 6, Guagliardi 2, Berardinelli 8, Stella, Barraco 8. All. Bongiorno
GIULIANOVA: Marmugi 9, Sacripante, Andreani 8, Caruso 15, Gallerini 28, Pira, Cianella, Mennilli 7, Travaglini, Scarpetti. All. Francani