Rugby. Impegni casalinghi in Serie A per L'Aquila e Gran Sasso. Gioca anche l'Avezzano

I neroverdi ospitano il Rubano. Per la Gran Sasso c'è il Vicenza

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1824

Rugby. Impegni casalinghi in Serie A per L'Aquila e Gran Sasso. Gioca anche l'Avezzano




L'AQUILA. Tutto pronto in casa L'Aquila Rugby per la terza giornata del campionato nazionale di Serie A che vedrà i neroverdi ricevere domenica al Tommaso Fattori il Roccia Rubano Rugby. Con una vittoria ed un pareggio all’attivo, Zaffiri e compagni si stanno preparando al meglio per affrontare la formazione padovana del Rugby Rubano, determinati a conseguire una prova convincente tra le mura amiche del Fattori. Tanto entusiasmo, quindi, nonostante qualche presenza di troppo nell’infermeria aquilana: questo pomeriggio, infatti, non si sono allenati col gruppo oltre agli avanti Milani e Gorla, sostituiti per infortunio nel corso del primo tempo dell’incontro di domenica scorsa col Rugby Verona, anche Varani, Del Pinto, Forte, Lofrese e Colaiuda ancora in fase di recupero da infortuni più lunghi. Dovrebbero, invece, tornare a disposizione del tecnico Raineri la terza linea Ceccarelli, il tallonatore Cocchiaro ed il tre quarti Antonelli.
L’incontro di domenica sarà anticipato alle 14.30 e la direzione di gara affidata all’arbitro Schifani di Napoli.
Domenica 20 ottobre, con inizio alle ore 15.30, terza giornata del campionato nazionale di serie A (girone B) e seconda partita casalinga anche per la Gran Sasso Rugby.
I rossogrigi, forti del fulminante avvio di campionato (due vittorie con bonus e punteggio pieno in testa al girone), ospiteranno i veneti del Rangers Rugby Vicenza sul campo di Villa Sant'Angelo.
Squadra difficile quella dei Rangers che, dopo aver espugnato il campo di Perugia all'esordio (vittoria con bonus), è stata sconfitta domenica scorsa in casa contro il Capoterra solo negli ultimi minuti, per 27 a 29. Fischio di inizio alle ore 15.30, arbitrerà il sig. Di Blasio di Napoli.
Nel frattempo, oggi alle ore 16.30 i ragazzi della Gran Sasso, assieme alla presidente Loredana Micheli e all'allenatore Pierpaolo Rotilio, saranno ospiti in diretta da Villa Sant'Angelo della trasmissione “Un pomeriggio da campioni”, condotta da Andrea Fusco su Rai Sport 1.
Domenica mattina, invece, continua l'attività sociale della Gran Sasso. La società parteciperà infatti alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione, organizzata a L'Aquila da ActionAid Italia, Ong internazionale partner etica della compagine aquilana da due anni. Ci sarà una dimostrazione di minirugby, nella mattina, presso l'Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” dell'Aquila.

L'AVEZZANO IN CASA CONTRO LA PRIMAVERA ROMA
Dopo la sonora sconfitta rimediata sul campo del Colleferro, l’Autosonia Avezzano Rugby domenica 20 ottobre affronterà sul terreno di casa la Primavera Roma.
Gli uomini di Andreassi in settimana hanno duramente lavorato cercando di colmare le lacune evidenziate nell’ultimo match. Il problema principale è l’approccio all’incontro, bisogna scendere in campo consapevoli delle proprie possibilità e cercando di imporre il gioco fin dalle fasi iniziali. Le potenzialità fisiche e tecniche ci sono tutte, l’ostacolo da superare è fondamentalmente di ordine psicologico.
La rosa a disposizione del tecnico dovrebbe essere al completo e quindi, mirare ad aggiudicarsi la posta piena, è l’obiettivo principale.
Parte da questa settimana, e si protrarrà per l’intero campionato, l’iniziativa “Il pallone dell’incontro è offerto da...”; ogni domenica un’azienda del territorio sponsorizzerà l’evento con pubblicità sulle locandine e sui social network, partecipando sia all’incontro in compagnia di un tecnico dell’Avezzano Rugby che al Terzo Tempo durante il quale verrà omaggiata del pallone del match. Prima azienda a credere in questo progetto è stata la PANTAL di Pietro Picchi, concessionaria di zona del caffè Vergnano e della Rancilio.
L’appuntamento con tutti i tifosi è per le 15,30 allo stadio del Rugby di Via dei Gladioli.