Basket. Il Lanciano nella tana del Monteroni. Il Giulianova fa visita al Valleceppo

Le due abruzzesi cercano la seconda vittoria in campionato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1378

Basket. Il Lanciano nella tana del Monteroni. Il Giulianova fa visita al Valleceppo




LANCIANO. Domenica 13 ottobre la Bper Lanciano sarà impegnata nel secondo turno di campionato a Monteroni in provincia di Lecce.
La squadra pugliese è reduce dalla salvezza nel campionato di Dnb dello scorso anno, nel quale si è piazzata al 12° posto con 9 vittorie e 21 sconfitte.
La squadra è però stata praticamente smantellata e solo 4 elementi sono stati riconfermati.
Si tratta dei giovani play-guardia Simone Serio, Francesco Errico e Francesco Leucci, mentre l'unico confermato dei senior è il lungo Alessandro Paiano, autore di 16 punti nella vittoriosa uscita di domenica scorsa a Maddaloni.
Arrivo importante è l'altro lungo Luigi Brunetti, lo scorso anno a Mola in Dnc nel girone del Lanciano.
Assieme a lui sono arrivati Cosimo De giorgio da Cassino in Dna, Diego Martino, da Martina in Dna, Federico Ingrosso, Riccardo Spada e Marco Di Giandomenico, che ha disputato l'ultimo campionato ad Ascoli in Dnc.
Una curiosità, Di Giandomenico è nato a Lanciano nel 93 e lo scorso anno ha già incrociato il Lanciano nel corso del torneo di Campli, vinto proprio dai frentani. In quell'occasione realizzò 11 punti.
Monteroni è una buona squadra e quello di domenica sarà senz'altro un ottimo test per tastare il polso degli uomini di Salvemini, partiti con l'obiettivo salvezza e alla ricerca di punti fondamentali in tal senso.

ANCHE LA GLOBO GIULIANOVA GIOCA IN TRASFERTA
Dopo la bella vittoria di sabato scorso non c'è tempo per rilassarsi che il campionato ha subito in programma la prima trasferta stagionale nel difficile campo di Perugia. La formazione di coach Ernesto Francani reduce dai quindici punti rifilati alla Telematica Orvieto è chiamata quindi a confermarsi contro una squadra, la Reale Mutua Valdiceppo, che dopo una sconfitta nella gara di esordio contro l'Eurobasket Roma, vorrà far bella figura davanti al proprio pubblico anche per cancellare lo zero in classifica. Guidati dal terzetto Santantonio, Meschini, Orlandi, gli umbri come di consueto fanno del ritmo, del gioco a campo aperto e della difesa aggressiva i loro punti di forza ben sapendo, in quanto squadra molto giovane, che per colmare il divario in termini di esperienza nei confronti delle squadre più navigate, non dovranno lesinare impegno e determinazione in campo.
Il Valdiceppo dopo quattro stagioni in DNC, quest'anno da neopromossa ha deciso di affidarsi a coach Paolo Traino, responsabile anche del progetto "Basket Academy", progetto che riunisce diverse realtà del panorama cestistico umbro.
In casa Globo che in settimana ha lavorato per limare i dettagli tecnico-tattici in vista di questa importante gara ci si aspetta una conferma da parte di chi come Marmugi, Gallerini e Travaglini è stato protagonista nella prima di campionato.
Appuntamento quindi per la palla a due, stasera al Palazzetto dello Sport di Via Cestellini in Perugia, alle ore 21:15.